PSI: primo passo decreto scuola, adesso battaglia per gli stipendi

Gli emendamenti approvati in Commissione permetteranno l’apertura della terza fascia per nuovi inserimenti, la maturazione del requisito di partecipazione alle procedure concorsuali considerando l’anno scolastico in corso, la possibilità per i docenti che prestano servizio nei percorsi IeFP di poter partecipare al concorso ai fini dell’abilitazione.

Questo Decreto potrebbe rappresentare un segnale lanciato dal Governo al mondo della scuola, un tentativo di cambiare rotta rispetto alle politiche messe in atto da molti dei precedenti governi negli ultimi trent’anni.

Ma questo decreto non è la soluzione ai problemi della scuola: salari ancora non all’altezza dell’impegno richiesto ai docenti e a tutto il personale scolastico; Dirigenti Scolastici ridotti al rango di burocrati, risorse sottratte alla scuola statale e dirottate verso enti privati che, secondo la nostra Costituzione, dovrebbero agire senza oneri per la comunità; la spada di Damocle della regionalizzazione; l’età pensionabile dei docenti troppo alta per un mestiere così difficile ed usurante; il precariato non ancora abbattuto.

Sono queste le battaglie che vedranno impegnato il PSI nei prossimi mesi.

L’articolo PSI: primo passo decreto scuola, adesso battaglia per gli stipendi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Epilessia, “La scuola non ha paura delle crisi”: il progetto per formare docenti e studenti

Commenti disabilitati su Epilessia, “La scuola non ha paura delle crisi”: il progetto per formare docenti e studenti

Decreto criteri per individuazione studenti meritevoli nelle competizioni sportive

Commenti disabilitati su Decreto criteri per individuazione studenti meritevoli nelle competizioni sportive

Pensione con 41 anni di contributi: quale misura per la quiescenza

Commenti disabilitati su Pensione con 41 anni di contributi: quale misura per la quiescenza

Supplenze brevi se rientra titolare, si attende monitoraggio. Se non rientra proroghe sino al 3 maggio

Commenti disabilitati su Supplenze brevi se rientra titolare, si attende monitoraggio. Se non rientra proroghe sino al 3 maggio

Reddito di emergenza è incompatibile con reddito di cittadinanza?

Commenti disabilitati su Reddito di emergenza è incompatibile con reddito di cittadinanza?

Orientamento, le competenze per trovare lavoro: ecco quali bisogna avere

Commenti disabilitati su Orientamento, le competenze per trovare lavoro: ecco quali bisogna avere

Centri estivi 0/3 anni. Ripartono dal 15 giugno in Toscana

Commenti disabilitati su Centri estivi 0/3 anni. Ripartono dal 15 giugno in Toscana

Frate (Gruppo Misto): riaprire scuole per consentire a genitori di andare a lavorare, ha senso parlarne ora?

Commenti disabilitati su Frate (Gruppo Misto): riaprire scuole per consentire a genitori di andare a lavorare, ha senso parlarne ora?

Telecamere in tutte le scuole, Salvini “richieste anche da alcuni insegnanti”

Commenti disabilitati su Telecamere in tutte le scuole, Salvini “richieste anche da alcuni insegnanti”

Autovalutazione scuole, Rendicontazione sociale entro il 31 dicembre. Ecco cosa fare

Commenti disabilitati su Autovalutazione scuole, Rendicontazione sociale entro il 31 dicembre. Ecco cosa fare

Dispersione scolastica implicita: individuare il problema con le prove Invalsi

Commenti disabilitati su Dispersione scolastica implicita: individuare il problema con le prove Invalsi

Concorso scuola secondaria: bando in estate, requisiti e prove

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria: bando in estate, requisiti e prove

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti