Prove Invalsi Maturità, Fioramonti: obbligo rimane, PD e Italia Viva contro la cancellazione

Il tweet del Ministro

Il Ministro ribadisce il suo pensiero: non è necessario costringere gli studenti alla prova per effettuare la valutazione, dato che lo scorso anno – quando l’obbligo non c’era – il 90% degli studenti ha comunque svolto la prova.

Va però precisato che su questo dato 2019 c’è qualche scetticismo in quanto si potrebbe additare una così ampia partecipazione più ad una incertezza normativa e alla confusione legata alla riforma degli Esami di Stato che ad una seria e responsabile partecipazione.

In ogni caso, riprende Fioramonti, per cambiare serve una nuova legge e su questo parte della maggioranza si è opposta.

Mi ero espresso più volte affinché i test Invalsi non fossero obbligatori per l’accesso all’esame di Stato. Purtroppo per fare questo bisognava fare una norma, ma le norme le fa il parlamento. Nonostante il mio impegno il Pd e Italia Viva si sono opposti e quindi i test saranno obbligatori ed è entrerà in vigore la legge del 2017.

Ad esprimersi favorevolmente per il PD è stata l’ex Ministro FedeliI test Invalsi non sono solo uno strumento di valutazione o per orientarsi nella scelta del percorso di studi o di lavoro successivi, ma servono a garantire ai nostri studenti le stesse opportunità di qualità formativa che hanno le ragazze e i ragazzi di altri 90 paesi del mondo.”

Va precisato che ad essere obbligatoria è la partecipazione, mentre non conterà l’esito, non c’è una soglia di sufficienza.

Non sappiamo però ancora se i risultati saranno trascritti nel Curriculum dello studente.

Maturità 2020, ecco circolare Miur. Crediti, prova Italiano, Invalsi, colloquio, le novità

L’articolo Prove Invalsi Maturità, Fioramonti: obbligo rimane, PD e Italia Viva contro la cancellazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Stipendio, Gallo (M5S): aumenti di almeno 100 euro

Commenti disabilitati su Stipendio, Gallo (M5S): aumenti di almeno 100 euro

Prepensionamento per nati nel 1957 senza lavoro: quale possibilità

Commenti disabilitati su Prepensionamento per nati nel 1957 senza lavoro: quale possibilità

Concorso ordinario secondaria, ITP privatisti si iscrivono con riserva. Avviso in Gazzetta Ufficiale

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, ITP privatisti si iscrivono con riserva. Avviso in Gazzetta Ufficiale

Concorsi D.S. e sanatorie: ai ricorrenti 2011 non tocca mai? Lettera

Commenti disabilitati su Concorsi D.S. e sanatorie: ai ricorrenti 2011 non tocca mai? Lettera

‘Scuole sicure’, 43 mila euro alle scuole di Udine

Commenti disabilitati su ‘Scuole sicure’, 43 mila euro alle scuole di Udine

Coronavirus, cambiano le date per la Dichiarazione dei redditi. Tutte le info

Commenti disabilitati su Coronavirus, cambiano le date per la Dichiarazione dei redditi. Tutte le info

Comandi dirigenti scolastici e docenti anno scolastico 2020/21: domande entro 5 giugno

Commenti disabilitati su Comandi dirigenti scolastici e docenti anno scolastico 2020/21: domande entro 5 giugno

TFA sostegno prova preselettiva, tutto quello che è andato storto. Lettera

Commenti disabilitati su TFA sostegno prova preselettiva, tutto quello che è andato storto. Lettera

Concorso primaria, il paradosso: idonea ad insegnare inglese in una graduatoria e nell’altra no

Commenti disabilitati su Concorso primaria, il paradosso: idonea ad insegnare inglese in una graduatoria e nell’altra no

L’apocalisse nella Scuola… Lettera

Commenti disabilitati su L’apocalisse nella Scuola… Lettera

Finestra si apre improvvisamente e ferisce studentessa: scuola responsabile per mancata vigilanza

Commenti disabilitati su Finestra si apre improvvisamente e ferisce studentessa: scuola responsabile per mancata vigilanza

Docenti con tre anni di servizio dovranno avere i 24 CFU. A chi li pagherà lo Stato

Commenti disabilitati su Docenti con tre anni di servizio dovranno avere i 24 CFU. A chi li pagherà lo Stato

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti