Prove Invalsi, iscrizione scuole entro il 22 novembre

Per la V primaria la prova d’inglese riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) riferita al livello A1 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue) in coerenza con le Indicazioni nazionali;

Per la III secondaria di primo grado le prove sono somministrate tramite computer (CBT – computer based testing) di Italiano, Matematica e Inglese (art. 7, comma 1).

Più in dettaglio gli aspetti principali delle prove INVALSI 2020 per la III secondaria di primo grado sono i seguenti:

a. lo svolgimento delle prove avviene tra l’1 aprile 2020 e il 30 aprile 2020 in un arco temporale indicato da INVALSI entro il 17 gennaio 2020.
All’interno di questo arco temporale la scuola può organizzare la somministrazione a propria discrezione, a eccezione delle classi campione (comunicate dall’INVALSI entro il 16.12.2019) in cui le prove si svolgono secondo un calendario prefissato, precisamente il 3 aprile 2020, il 6 aprile 2020, il 7 aprile 2020 e l’8 aprile 2020 e alla presenza di un osservatore esterno;

b. le prove si svolgono interamente on line;

c. la prova d’Inglese riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) ed è sviluppata in coerenza con le Indicazioni nazionali (art. 7, c. 1) e si riferisce principalmente ai livelli A1 e A2 del QCER;

Per la V secondaria di secondo grado le prove sono somministrate tramite computer (CBT – computer based testing) di Italiano, Matematica e Inglese (art. 19, comma 1).

Le prove si svolgeranno con le seguenti modalità:
a. lo svolgimento delle prove avviene tra il 2 marzo 2020 e il 31 marzo 2020 in un arco temporale indicato da INVALSI entro il 16 dicembre 2019.
All’interno di questo arco temporale la scuola può organizzare la somministrazione in piena autonomia, a eccezione delle classi campione (comunicate dall’INVALSI entro il 16.12.2019) in cui le prove si svolgono secondo un calendario prefissato tra il 9 marzo 2020 e il 12 marzo 2020 e alla presenza di un osservatore esterno;

b. le prove si svolgono interamente on line e su un’piattaforma di somministrazione che opera sui principali sistemi operativi;

c. la prova d’Inglese riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) ed è sviluppata in coerenza con le Indicazioni nazionali per i licei e le Linee guida per gli istituti tecnici e gli istituti professionali (art. 12, c. 1) e si riferisce principalmente ai livelli B1 e B2 del QCER.

Anche le prove INVALSI 2020 (Italiano e Matematica) per la II classe della scuola secondaria di secondo grado sono somministrate on line tramite computer. Lo svolgimento delle prove avviene tra il 5 maggio 2020 e il 23 maggio 2020 in un arco temporale indicato da INVALSI entro il 28 febbraio 2020. All’interno di questo arco temporale la scuola può organizzare la somministrazione in piena autonomia, a eccezione delle classi campione (comunicate dall’INVALSI entro il 16.12.2019) in cui le prove si svolgono secondo un calendario prefissato tra l’11 maggio 2020 e il 13 maggio 2020.

Esiti prove 2018/19

Nelle prossime settimane per ogni scuola sarà fornita una misura del cosiddetto “effetto scuola” (o valore aggiunto) che consente di osservare i risultati conseguiti dagli allievi nelle prove INVALSI 2019, confrontati con quelli ottenuti dagli stessi studenti nelle prove INVALSI precedenti e corretti per tener conto di fattori che non dipendono dall’azione didattica della scuola come il livello socio-economico delle famiglie e la preparazione pregressa degli alunni.

Per la scuola primaria lo svolgimento delle prove INVALSI 2020, che verranno somministrate con i tradizionali fascicoli cartacei, si articolerà secondo il seguente calendario:
6 maggio 2020: prova d’Inglese (V primaria); • 7 maggio 2020: prova di Italiano (II e V primaria) e prova di lettura (la prova di lettura della durata di 2 min. è svolta solo dalle classi campione della II primaria); • 12 maggio 2020: prova di Matematica (II e V primaria).

Esempi di prove

Tra il 31.08.2019 e il 30.11.2019 l’INVALSI rende disponibile sul sito www.invalsiopen.it esempi di prove per la classe V primaria (prova d’Inglese) e di prove CBT per la classe III della scuola secondaria di primo grado (Italiano, Matematica e Inglese), per la classe II della scuola secondaria di secondo grado (Italiano, Matematica) e per la classe V della scuola secondaria di secondo grado (Italiano, Matematica e Inglese).

Protocollo di somministrazione

L’INVALSI predisporrà e renderà disponibile sul sito dell’Istituto il protocollo di somministrazione.

Trattamento dei dati personali

Entro il 30 novembre 2019 l’INVALSI invierà alle scuole secondarie di primo grado (classi III) e di secondo grado (classi II e V) una nota specifica relativamente al trattamento dei dati connessi allo svolgimento delle prove INVALSI.

Come di consueto per dar corso alle procedure connesse con le prove è necessario iscriversi, a partire dalle ore 15.00 di oggi 29 ottobre 2019 ed entro le ore 16.30 del 22 novembre 2019 accedendo al sito dell’INVALSI alla pagina https://invalsiareaprove.cineca.it/index.php?get=accesso.

Nota

L’articolo Prove Invalsi, iscrizione scuole entro il 22 novembre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Renzi: Maturità si faccia a scuola. Preparare edifici per riapertura a settembre

Commenti disabilitati su Renzi: Maturità si faccia a scuola. Preparare edifici per riapertura a settembre

Decreto per potenziare didattica a distanza: 85 milioni di euro alla firma del Ministro

Commenti disabilitati su Decreto per potenziare didattica a distanza: 85 milioni di euro alla firma del Ministro

Il Comune di Massarosa seleziona un coordinatore pedagogico

Commenti disabilitati su Il Comune di Massarosa seleziona un coordinatore pedagogico

Pensione: l’importo dipende dai redditi del coniuge?

Commenti disabilitati su Pensione: l’importo dipende dai redditi del coniuge?

Mobilità 2020/21 non è sospesa. Azzolina: personale ha diritto a ricongiungersi con i propri cari

Commenti disabilitati su Mobilità 2020/21 non è sospesa. Azzolina: personale ha diritto a ricongiungersi con i propri cari

Vietina (FI): Governo si attivi per evitare astensione attività non obbligatorie e sciopero 17 maggio

Commenti disabilitati su Vietina (FI): Governo si attivi per evitare astensione attività non obbligatorie e sciopero 17 maggio

Azzolina su valutazione: studenti da rimandare potranno recuperare. Docenti stanno facendo ottimo lavoro

Commenti disabilitati su Azzolina su valutazione: studenti da rimandare potranno recuperare. Docenti stanno facendo ottimo lavoro

Tecnologia digitale a scuola: e se la vera sfida fosse tenerla fuori dalle aule?

Commenti disabilitati su Tecnologia digitale a scuola: e se la vera sfida fosse tenerla fuori dalle aule?

Didattica a distanza: attenzione alla motricità, alle percezioni e alla memoria

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: attenzione alla motricità, alle percezioni e alla memoria

La retorica di un’istruzione inclusiva: 41 per cento di studenti cambia insegnante di sostegno rispetto all’anno precedente

Commenti disabilitati su La retorica di un’istruzione inclusiva: 41 per cento di studenti cambia insegnante di sostegno rispetto all’anno precedente

Quale ruolo per i docenti di spagnolo. Il caso di Grosseto. Lettera

Commenti disabilitati su Quale ruolo per i docenti di spagnolo. Il caso di Grosseto. Lettera

Mobilità annuale: in presenza dei requisiti richiesti, è possibile presentare domanda anche dopo il passaggio di ruolo

Commenti disabilitati su Mobilità annuale: in presenza dei requisiti richiesti, è possibile presentare domanda anche dopo il passaggio di ruolo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti