Prosegue ”Cinema senza Barriere®”, con “Il colore nascosto delle cose”

Prosegue felicemente a Milano la tredicesima edizione della rassegna “Cinema senza Barriere®”, progetto che garantisce concretamente il diritto di chiunque di andare al cinema, persone non udenti e non vedenti incluse. L’appuntamento, per la serata di oggi, 17 aprile, è con “Il colore nascosto delle cose”, film di Silvio Soldini che racconta la storia d’amore tra una combattiva donna non vedente e un pubblicitario (vedente) in carriera

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Dal welfare delle prestazioni a quello dei progetti per la vita indipendente

Commenti disabilitati su Dal welfare delle prestazioni a quello dei progetti per la vita indipendente

Inciviltà senza confini?

Commenti disabilitati su Inciviltà senza confini?

L’intervento del logopedista nei disturbi dello spettro autistico

Commenti disabilitati su L’intervento del logopedista nei disturbi dello spettro autistico

Per diffondere la Convenzione ONU (e l’accessibilità) sui territori

Commenti disabilitati su Per diffondere la Convenzione ONU (e l’accessibilità) sui territori

Per salvare dalla cecità Abay e milioni di persone nella sua situazione

Commenti disabilitati su Per salvare dalla cecità Abay e milioni di persone nella sua situazione

Il turismo accessibile che già c’è e quelli che lo sanno comunicare meglio

Commenti disabilitati su Il turismo accessibile che già c’è e quelli che lo sanno comunicare meglio

“Scatti di realtà”, per estendere a tutto l’anno la Giornata delle Rare

Commenti disabilitati su “Scatti di realtà”, per estendere a tutto l’anno la Giornata delle Rare

Un servizio informatico di telemedicina per bambini e adulti audiolesi

Commenti disabilitati su Un servizio informatico di telemedicina per bambini e adulti audiolesi

Atrofia muscolare spinale (SMA): i pediatri, la rete dei servizi e le famiglie

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale (SMA): i pediatri, la rete dei servizi e le famiglie

Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Commenti disabilitati su Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Da accessibilità a inclusione: il nuovo paradigma sulla disabilità

Commenti disabilitati su Da accessibilità a inclusione: il nuovo paradigma sulla disabilità

Avere cura o avere in cura?

Commenti disabilitati su Avere cura o avere in cura?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti