Proroga graduatorie concorso 2016, assunzione anche in regione diversa, vincolo cinque anni [ANTEPRIMA Decreto scuola]

Per le graduatorie dei concorsi il Decreto conterrà due novità: da una parte la proroga di un ulteriore anno della graduatoria del concorso 2016 e dall’altra la possibilità per vincitori e idonei sia del concorso 2016 che 2018 di essere assunti in regione diversa. La norma – secondo quanto stabilito dall’intesa – dovrà riguardare anche i docenti ancora inseriti nelle GaE.

L’istanza di assunzione in regione diversa da quello di svolgimento del concorso sarà volontaria.

I neoassunti saranno però vincolati  a quanto stabilisce l’articolo 13 comma 3 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59 ” […] il docente  e’ confermato in ruolo presso l’istituzione scolastica ove ha svolto il periodo di prova. Il docente e’ tenuto a rimanere nella predetta istituzione scolastica, nel medesimo tipo di posto e classe di concorso, per almeno altri quattro
anni, salvo che in caso di sovrannumero o esubero o di applicazione dell’articolo 33, commi 5 o 6, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, limitatamente a fatti sopravvenuti successivamente al termine di
presentazione delle istanze per il relativo concorso”. Quindi complessivamente il vincolo sulla classe di concorso e sulla scuola sarà di cinque anni.

La procedura, che sarà disciplinata da apposito decreto, è stata sommariamente spiegata dal Sottosegretario Azzolina nel corso di una intervista Assunzione docenti GaE, concorsi 2016 e 2018 in altra provincia, Azzolina (M5S): nessuno scavalcherà nessuno

N.B. Si tratta dei contenuti di una bozza che, come tale, potranno essere soggetti a modifiche prima della presentazione in Consiglio dei Ministri.

L’articolo Proroga graduatorie concorso 2016, assunzione anche in regione diversa, vincolo cinque anni [ANTEPRIMA Decreto scuola] sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Anche per noi momenti di (vana) gloria. Lettera

Commenti disabilitati su Anche per noi momenti di (vana) gloria. Lettera

Aumento stipendi 100 euro, fondi non ci sono. Fioramonti: sono preoccupato. [VIDEO INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Aumento stipendi 100 euro, fondi non ci sono. Fioramonti: sono preoccupato. [VIDEO INTERVISTA]

Uk, Boris Johnson vorrebbe aprire le primarie dal 1 giugno

Commenti disabilitati su Uk, Boris Johnson vorrebbe aprire le primarie dal 1 giugno

Concorso straordinario, Gilda: strada in discesa, non più 8 quesiti ma 6

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Gilda: strada in discesa, non più 8 quesiti ma 6

Fioramonti: per eliminare i neet la scuola sia più collegata al mondo del lavoro

Commenti disabilitati su Fioramonti: per eliminare i neet la scuola sia più collegata al mondo del lavoro

Cambio pannolino studenti con disabilità, collaboratori scolastici: serve personale qualificato

Commenti disabilitati su Cambio pannolino studenti con disabilità, collaboratori scolastici: serve personale qualificato

Mobilità docenti immessi in ruolo posti quota 100: chi potrà presentare domanda e come

Commenti disabilitati su Mobilità docenti immessi in ruolo posti quota 100: chi potrà presentare domanda e come

Gissi (CISL): istruzione e Ricerca, serve assunzione di responsabilità del Governo

Commenti disabilitati su Gissi (CISL): istruzione e Ricerca, serve assunzione di responsabilità del Governo

Didattica a distanza, “le docenti con figli non sono tutelate”. Testimonianze

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, “le docenti con figli non sono tutelate”. Testimonianze

Graduatorie di istituto, a breve aggiornamento I fascia. Chi riguarda e cosa fare

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, a breve aggiornamento I fascia. Chi riguarda e cosa fare

Rientro a settembre, ATA ex LSU assunti part-time. Emendamento richiede full-time per affrontare emergenza

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, ATA ex LSU assunti part-time. Emendamento richiede full-time per affrontare emergenza

Risarcimento abuso supplenze anche con contratti al 30 giugno. Sentenza

Commenti disabilitati su Risarcimento abuso supplenze anche con contratti al 30 giugno. Sentenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti