Proprio sicuri che Martina non possa lavorare?

Secondo la Commissione dell’ASL torinese che l’ha valutata, Martina, giovane con la sindrome di Down, «non è autonoma, ha poca capacità dell’uso di gambe e braccia, deve essere accompagnata e quindi non può lavorare». Martina, però, è campionessa regionale di equitazione, pratica la subacquea e ha vinto nel nuoto varie medaglie con il movimento Special Olympics. Già da quattro anni, inoltre, va a scuola in autobus, e partecipa anche a un progetto nazionale per l’autonomia coabitativa. Sicuri, quindi, che non possa proprio lavorare?

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Eliminare subito quella palese discriminazione sul bonus da 600 euro

Commenti disabilitati su Eliminare subito quella palese discriminazione sul bonus da 600 euro

L’Istituto Superiore di Sanità e l’autismo

Commenti disabilitati su L’Istituto Superiore di Sanità e l’autismo

Da un docente amareggiato, ma che ancora ci crede

Commenti disabilitati su Da un docente amareggiato, ma che ancora ci crede

Forse siamo a una svolta per il parcheggio gratuito tra le strisce blu

Commenti disabilitati su Forse siamo a una svolta per il parcheggio gratuito tra le strisce blu

I premi a chi ha comunicato bene sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su I premi a chi ha comunicato bene sulle Malattie Rare

Ma chi ascolta le persone sorde?

Commenti disabilitati su Ma chi ascolta le persone sorde?

Disabilità: dalla scuola al lavoro è necessaria una “logica a staffetta”

Commenti disabilitati su Disabilità: dalla scuola al lavoro è necessaria una “logica a staffetta”

Un premio alla migliore esperienza turistica senza barriere

Commenti disabilitati su Un premio alla migliore esperienza turistica senza barriere

La necessità di rafforzare il patto educativo scuola-famiglia

Commenti disabilitati su La necessità di rafforzare il patto educativo scuola-famiglia

La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Commenti disabilitati su La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Il Manifesto del Disability Manager

Commenti disabilitati su Il Manifesto del Disability Manager

Un modello interdisciplinare per il benessere delle persone con autismo

Commenti disabilitati su Un modello interdisciplinare per il benessere delle persone con autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti