Pronto il primo ritratto genetico di Luca il nostro antenato comune

Pronto il primo ritratto genetico di Luca il nostro antenato comune

Commenti disabilitati su Pronto il primo ritratto genetico di Luca il nostro antenato comune

Poco più di un anno fa gli scienziati lo presentarono al mondo: Luca ovvero il nostro antenato comune. Oggi è pronto il primo ritratto genetico dell’organismo unicellulare che 4 miliardi di anni fa è stato comune a tutti gli esseri viventi. Pubblicato su Nature Microbiology dai ricercatori dell’Università di Dusseldorf lo studio dimostra che questo microrganismo primitivo era capace di sopravvivere in un ambiente estremo, privo di ossigeno, caldo e ricco di minerali, in condizioni molto simili a quelle delle sorgenti idrotermali che ancora oggi esistono in alcune zone del pianeta.

Per ottenere questo spaccato inedito sulle condizioni che hanno dato origine alla vita sulla Terra, i ricercatori hanno vestito i panni di moderni Indiana Jones della genetica: rovistando fra 6 milioni di geni appartenenti a microrganismi unicellulari attualmente viventi, sono riusciti a trovare circa 300 antichissimi geni probabilmente appartenuti a Luca (Last Universal Common Ancestor). Partendo da questi pochi dati, sono quindi riusciti a ricostruire il metabolismo e l’habitat in cui viveva.

Il ritratto genetico di Luca indica che il nostro illustre antenato viveva in assenza di ossigeno e a temperature relativamente elevate. ‘Mangiava’ anidride carbonica, azoto e idrogeno per alimentare il suo metabolismo, e sfruttava anche metalli come il ferro e altri elementi come il selenio. A grandi linee, il suo ‘stile di vita’ ricorda quello di alcuni microrganismi dei giorni nostri, come i batteri del genere Clostridium e gli archeobatteri metanogeni.

“Quando parliamo del metabolismo di Luca – commenta James McInerney, biologo dell’Università di Manchester – parliamo del metabolismo dominante e di maggior successo sul pianeta Terra prima che gli esseri viventi si dividessero in batteri e Archaea. Questo nuovo studio ci offre un’affascinante visione della vita risalente a quattro miliardi di anni fa”.

L’articolo Pronto il primo ritratto genetico di Luca il nostro antenato comune proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Cuore umano in miniatura grazie a quello di un topo. “Potrebbe rivoluzionare i trapianti umani”

Commenti disabilitati su Cuore umano in miniatura grazie a quello di un topo. “Potrebbe rivoluzionare i trapianti umani”

Psicoterapia, distinguiamo tra bisogni dello spirito e disagi profondi della mente

Commenti disabilitati su Psicoterapia, distinguiamo tra bisogni dello spirito e disagi profondi della mente

Trovato intatto dinosauro morto nel fango: ecco il Tongtianlong limosus

Commenti disabilitati su Trovato intatto dinosauro morto nel fango: ecco il Tongtianlong limosus

Cancro, scoperto meccanismo che regola crescita tumorale grazie alla ricerca sulle malattie genetiche rare

Commenti disabilitati su Cancro, scoperto meccanismo che regola crescita tumorale grazie alla ricerca sulle malattie genetiche rare

Asteroidi, pronto il lancio di Osiris-Rex verso Bennu: un viaggio di due anni, un bacio fugace e il rientro nel 2023

Commenti disabilitati su Asteroidi, pronto il lancio di Osiris-Rex verso Bennu: un viaggio di due anni, un bacio fugace e il rientro nel 2023

Cancro, l’origine silenziosa: svelato il meccanismo sulla diffusione precoce

Commenti disabilitati su Cancro, l’origine silenziosa: svelato il meccanismo sulla diffusione precoce

Retinite pigmentosa, con tecnica taglia-incolla del Dna salvati topi dalla cecità

Commenti disabilitati su Retinite pigmentosa, con tecnica taglia-incolla del Dna salvati topi dalla cecità

Intelligenza artificiale, Schroepfer: “La prossima frontiera? Computer che impareranno a ragionare come umani”

Commenti disabilitati su Intelligenza artificiale, Schroepfer: “La prossima frontiera? Computer che impareranno a ragionare come umani”

Psicopatici e serial killer: ecco cosa succede nel loro cervello. Un archivio per studiare e prevenire i loro crimini

Commenti disabilitati su Psicopatici e serial killer: ecco cosa succede nel loro cervello. Un archivio per studiare e prevenire i loro crimini

L’antenata Lucy morì “cadendo da un albero”. Il più famoso ominide sapeva “camminare eretta e perfino correre”

Commenti disabilitati su L’antenata Lucy morì “cadendo da un albero”. Il più famoso ominide sapeva “camminare eretta e perfino correre”

Vaccini, il convegno delle polemiche e i ‘dati ufficiali’ col trucco

Commenti disabilitati su Vaccini, il convegno delle polemiche e i ‘dati ufficiali’ col trucco

Meteorite nei cieli del Centro e Nord Italia, scia verde “fotografata” dai social

Commenti disabilitati su Meteorite nei cieli del Centro e Nord Italia, scia verde “fotografata” dai social

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti