Progetto “EduCHANGE”, universitari da tutto il mondo insegneranno inglese. Iscrizioni entro oggi 14 ottobre

Cos’è

Il Progetto “EduCHANGE”, promosso dall’associazione AIESEC -organizzazione internazionale di studenti universitari – prevede che le scuole aderenti possano accogliere per sei settimane studenti universitari “volontari”, provenienti dall’estero e che partecipano attivamente alle iniziative didattiche, realizzando moduli in lingua inglese su tematiche attuali di rilevanza globale.

Tema chiave del progetto è l’educazione alla diversità e al multiculturalismo.

L’associazione AIESEC si occupa della selezione, formazione ed accoglienza dei volontari, garantendo inoltre supporto alla scuola per l’intera durata del Progetto.

Esempio attività

Un esempio di articolazione delle attività nell’arco delle sei settimane:

Quando

La prossima realizzazione del progetto avverrà nei periodi tra Gennaio e
Febbraio e tra Marzo e Aprile.

Adesioni

La scadenza ultima per aderire al progetto con realizzazione da Gennaio è fissata per oggi 14 ottobre 2019.

Per aderire bisogna iscriversi tramite questo link.

nota Miur

L’articolo Progetto “EduCHANGE”, universitari da tutto il mondo insegneranno inglese. Iscrizioni entro oggi 14 ottobre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Tubercolosi, la mobilitazione globale per combatterla: “Ridurre il prezzo del farmaco a 1 dollaro al giorno”

Commenti disabilitati su Tubercolosi, la mobilitazione globale per combatterla: “Ridurre il prezzo del farmaco a 1 dollaro al giorno”

Libri di testo, solo il 5,3% in versione digitale. Studenti vi studiano poco

Commenti disabilitati su Libri di testo, solo il 5,3% in versione digitale. Studenti vi studiano poco

Perché conviene l’economia circolare

Commenti disabilitati su Perché conviene l’economia circolare

Migrazioni, arrivi via mare: in aumento il numero delle ragazze ivoriane potenziali vittime di tratta

Commenti disabilitati su Migrazioni, arrivi via mare: in aumento il numero delle ragazze ivoriane potenziali vittime di tratta

Yogurt più di due volte alla settimana e il pericolo di infarto cala del 20%

Commenti disabilitati su Yogurt più di due volte alla settimana e il pericolo di infarto cala del 20%

Caffè Fairtrade, è un nuovo modello di consumo oppure solo una vetrina per le aziende?

Commenti disabilitati su Caffè Fairtrade, è un nuovo modello di consumo oppure solo una vetrina per le aziende?

Sla, studi su proteine, staminali e geni: così avanza la ricerca. E grazie all’Ice bucket challenge raccolti 2,4 milioni

Commenti disabilitati su Sla, studi su proteine, staminali e geni: così avanza la ricerca. E grazie all’Ice bucket challenge raccolti 2,4 milioni

Venezuelani in Colombia: seconda migrazione di massa al mondo, oltre 1,6 milioni di persone senza assistenza adeguata

Commenti disabilitati su Venezuelani in Colombia: seconda migrazione di massa al mondo, oltre 1,6 milioni di persone senza assistenza adeguata

Un fumetto per raccontare la canapa ai bambini e finanziare la ricerca

Commenti disabilitati su Un fumetto per raccontare la canapa ai bambini e finanziare la ricerca

Concorso ordinario scuola secondaria: nuovi requisiti, posti, assunzioni

Commenti disabilitati su Concorso ordinario scuola secondaria: nuovi requisiti, posti, assunzioni

Ilaria Capua: «Covid, ecco le regole per proteggerci. La vita notturna va reinventata»

Commenti disabilitati su Ilaria Capua: «Covid, ecco le regole per proteggerci. La vita notturna va reinventata»

Secondaria di Secondo Grado: anche qui Esistono gli Ingabbiati. Lettera

Commenti disabilitati su Secondaria di Secondo Grado: anche qui Esistono gli Ingabbiati. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti