Progetti di ricerca sulla sindrome di Rett

«Siamo interessati a progetti di ricerca che indirizzino verso i trattamenti o le cure per questa patologia»: viene lanciato così il nuovo bando dell’AIRETT, Associazione impegnata sulla sindrome di Rett, patologia progressiva dello sviluppo neurologico che colpisce quasi esclusivamente le femmine durante i primi anni di vita, privandole anche di abilità già acquisite, come la parola, l’uso degli arti e il controllo dei movimenti. Si tratta di una delle principali cause di ritardo mentale nelle bambine, chiamate anche “bimbe dagli occhi belli”, perché comunicano appunto solo con lo sguardo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Paesi in cui la cataratta segna il destino di tanti bambini

Commenti disabilitati su Paesi in cui la cataratta segna il destino di tanti bambini

Disabilità: dalla scuola al lavoro è necessaria una “logica a staffetta”

Commenti disabilitati su Disabilità: dalla scuola al lavoro è necessaria una “logica a staffetta”

Sottotitolazioni in diretta al Festival Francescano di Bologna

Commenti disabilitati su Sottotitolazioni in diretta al Festival Francescano di Bologna

Inaccettabile che milioni di cittadini con disabilità non possano ancora votare

Commenti disabilitati su Inaccettabile che milioni di cittadini con disabilità non possano ancora votare

Cittadinanza piena e integrale alle persone con disabilità e alle loro famiglie

Commenti disabilitati su Cittadinanza piena e integrale alle persone con disabilità e alle loro famiglie

Forza, Matilde!

Commenti disabilitati su Forza, Matilde!

INVALSI: strane sigle e assai poca accessibilità (e i BES non esistono più…)

Commenti disabilitati su INVALSI: strane sigle e assai poca accessibilità (e i BES non esistono più…)

Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Commenti disabilitati su Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Nessun rincaro per assistenti e badanti

Commenti disabilitati su Nessun rincaro per assistenti e badanti

Doveroso conoscere l’esatto impatto della pandemia nelle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Doveroso conoscere l’esatto impatto della pandemia nelle strutture residenziali

Le strutture che accolgono persone con disabilità e non autosufficienti

Commenti disabilitati su Le strutture che accolgono persone con disabilità e non autosufficienti

Uno sguardo oltre l’indifferenza

Commenti disabilitati su Uno sguardo oltre l’indifferenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti