Profughi, i superstiti del naufragio dei bambini: “Cerchiamo la verità, non dimenticate la nostra storia”

A Roma i sopravvissuti alla strage del 10 ottobre 2013: un barcone affondato con 268 dispersi e 26 morti. Tra loro c’erano 60 bambini. “Che si celebri il processo”, dopo i due tentativi di archiviazione

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti