Prof. sospesa, procedura è stata rispettata? Lettera

Il primo. E’ di questi la notizia che l’ONU, tramite l’alto Commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite ha scrito al Ministrto Salvini chiedendo di ritirare le circolari contro la Mare Jonio e di bloccare il provvedimento che multa le Ong.  Mi viene il dubbio che quegli studenti palermitani (che la professoressa avrebbe dovuto controllare o per meglio dire censurare), forse, non avevano molti torti.

Il secondo punto è più tecnico. La sanzione di sospensione di 15 giorni è di competenza dell’USR che può demandare a un dirigente provinciale la decisione.

La procedura da seguire è la seguente:

1) il dirigente incaricato invia una lettera riservata, al docente interessato, con la quale lo mette a conoscenza che è stato avviato un procedimento disciplinare;
2) la lettera deve contenere:
a) la norma violata;
b) la descrizione di fatti specifici collocati precisamente nella spazio e nel tempo;
c) indicare le prove a sostegno dell’accusa.

3) la lettera deve concludersi, grosso modo, con questo frase: ” la S.V. è convocata per essere sentita a propria difesa, con l’assistenza di un procuratore ovvero di un rappresentante dell’associazione sindacale cui aderisce o conferisce il mandato… In alternativa, la SV può produrre memoria scritta” ovviamente occorre indicare il luogo e l’ora dove presentarsi.

La professoressa o comunque il legale o il sindacato a cui potrebbe rivolersi per essere difesa (lo potrebbe fare anche da sola) chiedererrebe immediatamente un accesso agli atti.
Gli elementi contenuti nella lettera e i documenti sui quali si basa il provvedimento sono indispesabili per la difesa sancita dalla Costituzione e dalle leggi dello Stato.

Dalle notizie lette in questi giorni nulla è stato detto di tutto questo. Mi sembra, ma posso sbagliarmi, che la professoressa abbia dichiarato che non fosse a conoscenza di nessun procedimento disciplinare a suo carico. Se così fosse, la redazione lo sa meglio di me, sarebbe un gioco da ragazzi, per un legale, fare annullare la sanzione e addirittura l’amministrazione sarebbe condannata a pagare le spese di soccombenza. Spese che comporterebbero un danno erariale da imputare, a mio avviso, al funzionario che non funziona (scusate il gioco di parole) e non come avviene sempre al MIUR e quindi pesare sul portafoglio della collettività.
Distinti saluti

L’articolo Prof. sospesa, procedura è stata rispettata? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fine della supplentite. Ma a quale prezzo? Lettera

Commenti disabilitati su Fine della supplentite. Ma a quale prezzo? Lettera

Vacca (M5S): da Lega menzogne su linee guida per nascondere risultati Azzolina

Commenti disabilitati su Vacca (M5S): da Lega menzogne su linee guida per nascondere risultati Azzolina

De Cristofaro: per i più piccoli la ripartenza potrebbe essere anticipata

Commenti disabilitati su De Cristofaro: per i più piccoli la ripartenza potrebbe essere anticipata

Ritorno a scuola con tanti problemi, Bucalo (FdI): io non dimentico i precari

Commenti disabilitati su Ritorno a scuola con tanti problemi, Bucalo (FdI): io non dimentico i precari

Salvini (Lega): all’Italia manca un vero ministro della scuola

Commenti disabilitati su Salvini (Lega): all’Italia manca un vero ministro della scuola

ATA, incontro Miur-sindacati: difficoltà normative per concorso riservato DSGA

Commenti disabilitati su ATA, incontro Miur-sindacati: difficoltà normative per concorso riservato DSGA

AFAM: autorizzate assunzioni 191 tecnici amministrativi a.s. 2018/19, decreto in G.U.

Commenti disabilitati su AFAM: autorizzate assunzioni 191 tecnici amministrativi a.s. 2018/19, decreto in G.U.

Sciopero clima, assenza giustificata: a decidere i Collegi docenti. Nota MIUR

Commenti disabilitati su Sciopero clima, assenza giustificata: a decidere i Collegi docenti. Nota MIUR

533 ex co.co.co da part time a tempo pieno: fine di un incubo, il concretizzarsi di un sogno. Lettera

Commenti disabilitati su 533 ex co.co.co da part time a tempo pieno: fine di un incubo, il concretizzarsi di un sogno. Lettera

Nota didattica a distanza, riorganizzazione rapporti tra esecutivo, apparati centrali e periferici. Lettera

Commenti disabilitati su Nota didattica a distanza, riorganizzazione rapporti tra esecutivo, apparati centrali e periferici. Lettera

Docente sospesa a Palermo, Fratoianni (SI-LeU): ancora nessuna soluzione. Apriamo nuova pagina?

Commenti disabilitati su Docente sospesa a Palermo, Fratoianni (SI-LeU): ancora nessuna soluzione. Apriamo nuova pagina?

Permessi personali e motivi a supporto della richiesta: Ecco perché i giudici fanno rispettare il Contratto

Commenti disabilitati su Permessi personali e motivi a supporto della richiesta: Ecco perché i giudici fanno rispettare il Contratto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti