Prof sospesa, Ascani accelera: dal Miur si chiede revoca del provvedimento

Dopo 4 mesi la sospensione per motivi disciplinari all’insegnante dell’Iti Vittorio Emanuele III di Palermo c’è ancora. La viceministra di Fioramonti non ci sta e a Il Fatto quotidiano spiega: “E’ vero che il provvedimento è dell’amministrazione periferica e tocca solo a lui revocarlo, ma intanto a breve dovrebbe arrivare il nuovo responsabile dell’ufficio scolastico regionale, cosa che potrebbe influire sul risultato. Noi dobbiamo chiarire ancora di più e meglio a chi ha fatto la sanzione che è assolutamente il contrario di ciò che vuole questo ministero. Dal Miur si chiede ad Anello che il provvedimento venga revocato e su questo ci sta lavorando anche il ministro“.

Ricordiamo che la professoressa fu sospesa per non aver controllato due slide in un lavoro dei suoi alunni che accostarono le leggi razziali al decreto Sicurezza di Salvini. A decidere fu Marco Anello, responsabile dell’Ufficio scolastico di Palermo.

L’articolo Prof sospesa, Ascani accelera: dal Miur si chiede revoca del provvedimento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Sostegno, nel 2020/21 strumenti per didattica a distanza e formazione per docenti e genitori. Il piano Colao

Commenti disabilitati su Sostegno, nel 2020/21 strumenti per didattica a distanza e formazione per docenti e genitori. Il piano Colao

Docenti al nord con la speranza di rientrare al sud: precarietà esistenziale

Commenti disabilitati su Docenti al nord con la speranza di rientrare al sud: precarietà esistenziale

Sgomento e speranza, poesia di un’insegnante

Commenti disabilitati su Sgomento e speranza, poesia di un’insegnante

Insegnare è un lavoro gravoso ed usurante, Regione Marche presenta mozione per pensione anticipata

Commenti disabilitati su Insegnare è un lavoro gravoso ed usurante, Regione Marche presenta mozione per pensione anticipata

Vaccini, Fedeli: “Parere consiglio di stato rafforza posizione ministeri. Obbligo vaccinazioni per garantire salute e istruzione”

Commenti disabilitati su Vaccini, Fedeli: “Parere consiglio di stato rafforza posizione ministeri. Obbligo vaccinazioni per garantire salute e istruzione”

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede

Commenti disabilitati su Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede

Pensione anticipata contributiva a 64 anni: si può continuare a lavorare?

Commenti disabilitati su Pensione anticipata contributiva a 64 anni: si può continuare a lavorare?

Bonus 500 euro: ci serve acquistare lo smartphone per la didattica a distanza. Lettera

Commenti disabilitati su Bonus 500 euro: ci serve acquistare lo smartphone per la didattica a distanza. Lettera

Decreto scuola, Ugl: sarebbe stato necessario aggiornare le graduatorie e attivare percorsi abilitanti

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Ugl: sarebbe stato necessario aggiornare le graduatorie e attivare percorsi abilitanti

Maltempo, quando chiudere le scuole. Mastella chiede incontro ad ANCI

Commenti disabilitati su Maltempo, quando chiudere le scuole. Mastella chiede incontro ad ANCI

Concorso DSGA, prove scritte 5-6 novembre. Cosa studiare

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, prove scritte 5-6 novembre. Cosa studiare

Punteggio di continuità: si valuta sia per la mobilità che per la graduatoria interna di istituto

Commenti disabilitati su Punteggio di continuità: si valuta sia per la mobilità che per la graduatoria interna di istituto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti