Prof poetessa licenziata: temo che il problema sia la mia transessualità

La professione del docente è una tra le più belle e socialmente importanti. Dalle nostre mani dipende il destino di tante persone. Perciò abbiamo la responsabilità di un futuro che riguarda tutti. E del docente devono essere valutate le competenze e la capacità di fare e trasmettere. Nient’altro. La mia storia personale non ha nulla a che vedere con quello che so fare. La mia storia personale non può e non deve essere motivo di licenziamento” scrive la giovane professoressa.

Ieri in un altro post ha spiegato il suo licenziamento dicendo che l’istituto in cui lavorava ha dato spiegazioni “confuse, nebulose e, in sostanza, poco credibili”. “Mi hanno dato altre motivazioni ufficiali: che sono indietro con il programma, che spiego troppo velocemente, che quando parlo sono confusa e insicura, che non mi faccio rispettare dai ragazzi, che sono ‘troppo poeta’ per fare l’insegnante. Però finora nessuno mi aveva chiesto di cambiare il mio modo di far lezione, e i ragazzi mi hanno sempre mostrato apprezzamento ed entusiasmo – spiega Cristina su Facebook – Probabilmente c’entra il fatto che io sia una donna transessuale, e questo sarebbe già molto più triste e ingiusto. E non voglio pensarci“.

A raccontare la sua storia è stato anche il Corriere della Sera.

L’articolo Prof poetessa licenziata: temo che il problema sia la mia transessualità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza per alunni con disabilità, famiglie scrivono al Ministro “Niente su di noi, senza di noi”

Commenti disabilitati su Didattica a distanza per alunni con disabilità, famiglie scrivono al Ministro “Niente su di noi, senza di noi”

Scrutini finali, regole scuola primaria. Non ammissione in casi eccezionali

Commenti disabilitati su Scrutini finali, regole scuola primaria. Non ammissione in casi eccezionali

L’Epica insegnata come fosse una realtà. Lezioni innovative di un prof

Commenti disabilitati su L’Epica insegnata come fosse una realtà. Lezioni innovative di un prof

Obbligo scolastico, in Francia inizia a 3 anni

Commenti disabilitati su Obbligo scolastico, in Francia inizia a 3 anni

Coronavirus, differenza scuole chiuse e sospensione attività: compiti personale

Commenti disabilitati su Coronavirus, differenza scuole chiuse e sospensione attività: compiti personale

Insegnanti precari “cestinati”. Lettera

Commenti disabilitati su Insegnanti precari “cestinati”. Lettera

Domanda di pensione respinta, possibili cause

Commenti disabilitati su Domanda di pensione respinta, possibili cause

Inclusione e il “Protocollo degli alunni adottati”. Scaricalo gratis. Con modello raccolta dati

Commenti disabilitati su Inclusione e il “Protocollo degli alunni adottati”. Scaricalo gratis. Con modello raccolta dati

Uso corretto e consapevole della rete, l’iniziativa arriva a scuola

Commenti disabilitati su Uso corretto e consapevole della rete, l’iniziativa arriva a scuola

Rapisarda: c’era una volta PDL che istitutiva l’Educatore socio-pedagogico e Pedagogista

Commenti disabilitati su Rapisarda: c’era una volta PDL che istitutiva l’Educatore socio-pedagogico e Pedagogista

Maturità 2020, gli studenti desiderano abolirla. Lettera

Commenti disabilitati su Maturità 2020, gli studenti desiderano abolirla. Lettera

Staff di direzione o meglio i “privilegiati dell’autonomia”. Lettera

Commenti disabilitati su Staff di direzione o meglio i “privilegiati dell’autonomia”. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti