Primo figlio, “l’età in cui lo avremo è determinato anche dal Dna”

Primo figlio, “l’età in cui lo avremo è determinato anche dal Dna”

Commenti disabilitati su Primo figlio, “l’età in cui lo avremo è determinato anche dal Dna”

C’è anche il patrimonio genetico a influenza l’età in cui si avrà il primo figlio. A determinarla ci sono sì le scelte personali, ma hanno un ruolo anche i geni. Per la precisione 12 aree specifiche del Dna che possono determinare anche il numero di bambini che si avranno. A dimostrarlo è uno studio guidato da Melinda Mills, dell’università di Oxford, e pubblicato su Nature Genetics – a cui hanno collaborato anche molti ricercatori italiani – fatto analizzando i dati di circa 600mila persone, tra uomini e donne.

Finora si reputava che i comportamenti riproduttivi fossero interamente determinati da scelte personali e influenzate da fattori sociali o ambientali ma ora per la prima volta se ne scopre una base genetica. Ciò non vuol dire che il futuro sia scritto dai geni ma che specifiche caratteristiche dovute ai geni, come il raggiungimento della fertilità sessuale in uomini e donne, possono determinare in parte, indipendentemente dal contesto, l’età e il numero di figli. Per farlo i ricercatori, tra cui anche alcuni dell’Istituto San Raffaele di Milano, Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr), università di Trieste, Cittadella universitaria di Monserrato (Cagliari), università di Sassari, Irccs Burlo Garofolo a Trieste e Irccs Neuromed a Isernia, hanno analizzato dati genetici di 238.064 uomini e donne per cercare collegamenti tra geni e l’età del primo concepimento e di quasi 330mila persone per identificare legami con il numero di figli.

Incrociando i dati è emerso che alcune specifiche varianti presenti in 12 aree del Dna possono arrivare a predire, con una precisione inferiore all’1%, il momento in cui uomini e donne avranno il primo figlio e il numero di bambini che avranno. Una percentuale apparentemente molto bassa, spiegano gli autori, ma che invece in alcuni casi può essere usata con precisione per prevedere la possibilità che una donna possa non fare figli. “Un giorno – ha spiegato Mills – sarà possibile usare questi dati per rispondere a domande importanti, come il ‘Quanto tempo potrò ancora aspettare’?’”.

L’articolo Primo figlio, “l’età in cui lo avremo è determinato anche dal Dna” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Insonnia, “in gruppo di neuroni poco studiati la strada per future terapie”

Commenti disabilitati su Insonnia, “in gruppo di neuroni poco studiati la strada per future terapie”

Notte di San Lorenzo, ecco i giorni in cui vedremo più stelle cadenti

Commenti disabilitati su Notte di San Lorenzo, ecco i giorni in cui vedremo più stelle cadenti

Vaccini, un medico non può mischiare idee personali e tesi scientifiche

Commenti disabilitati su Vaccini, un medico non può mischiare idee personali e tesi scientifiche

Sclerosi multipla, prima sperimentazione sull’uomo di una nuova terapia cellullare

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, prima sperimentazione sull’uomo di una nuova terapia cellullare

Meteorite nei cieli del Centro e Nord Italia, scia verde “fotografata” dai social

Commenti disabilitati su Meteorite nei cieli del Centro e Nord Italia, scia verde “fotografata” dai social

Olio di palma, “nessun pericolo specifico per la salute. È come il burro”. Ma il dibattito è aperto

Commenti disabilitati su Olio di palma, “nessun pericolo specifico per la salute. È come il burro”. Ma il dibattito è aperto

Terremoti, dal Giappone alla California: così le faglie stanno cambiando la geografia della Terra

Commenti disabilitati su Terremoti, dal Giappone alla California: così le faglie stanno cambiando la geografia della Terra

Giove, cicloni colossali e un campo magnetico dieci volte più intenso di quello terrestre

Commenti disabilitati su Giove, cicloni colossali e un campo magnetico dieci volte più intenso di quello terrestre

Aids, nuove speranze da cura sperimentale inglese: “Primo paziente guarito, ma ancora all’inizio”

Commenti disabilitati su Aids, nuove speranze da cura sperimentale inglese: “Primo paziente guarito, ma ancora all’inizio”

Antartide, si stacca iceberg lungo 80 chilometri. Allarme degli esperti: “Il paesaggio cambierà radicalmente”

Commenti disabilitati su Antartide, si stacca iceberg lungo 80 chilometri. Allarme degli esperti: “Il paesaggio cambierà radicalmente”

Milano, bimba salvata grazie a trasfusioni di sangue raro direttamente in utero

Commenti disabilitati su Milano, bimba salvata grazie a trasfusioni di sangue raro direttamente in utero

Fisica, ipotizzato un nuovo bosone: si chiama Madala e interagisce con la materia oscura

Commenti disabilitati su Fisica, ipotizzato un nuovo bosone: si chiama Madala e interagisce con la materia oscura

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti