Primaria, abolite note disciplinari ed espulsioni. La convivenza civile si fa insieme alle famiglie

Sono abolite le sanzioni a carico dei bambini indisciplinati delle scuole elementari, dalla nota sul registro fino all’espulsione. La Camera ha infatti approvato un emendamento al ddl che introduce l’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole, con cui viene abrogata una norma del 1928 che prevedeva queste punizioni.

Nel Reggio Decreto si fa riferimento a mezzi disciplinari in caso di “mancanza grave” da parte degli alunni che vanno dalla nota usl registro con comunicazione scritta ai genitori, sospensione da scuola da uno a dieci giorni di lezione, esclusione eventuale dagli scrutini o esami, espulsione dalla scuola con perdita dell’anno scolastico.

Secondo quanto prevede l’emendamento, per affrontare le “mancanze” degli studenti delle elementari si dovrà puntare a “rafforzare la collaborazione con le famiglie”, estendendo alla scuola primaria il Patto educativo di corresponsabilità valido a norma, al momento, solo per le scuole secondarie.

La Camera ieri ha concluso l’esame e il voto degli emendamenti al disegno di legge che introduce l’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole elementari e medie. La seduta riprenderà giovedì, 2 maggio, nel pomeriggio con il voto finale del disegno di legge.

L’articolo Primaria, abolite note disciplinari ed espulsioni. La convivenza civile si fa insieme alle famiglie sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Autonomia, per la scuola l’impianto resta nazionale. Turi: ha prevalso il buon senso

Commenti disabilitati su Autonomia, per la scuola l’impianto resta nazionale. Turi: ha prevalso il buon senso

Diplomati magistrale, Ministero: nessun effetto immediato, chiesto parere ad Avvocatura. Quali insegnanti sono coinvolti? Chiarimenti

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, Ministero: nessun effetto immediato, chiesto parere ad Avvocatura. Quali insegnanti sono coinvolti? Chiarimenti

Presidenti e commissari esami III media vanno retribuiti. Lettera

Commenti disabilitati su Presidenti e commissari esami III media vanno retribuiti. Lettera

ATA: scuola chiusa il sabato e ferie obbligate per i collaboratori scolastici, è corretto?

Commenti disabilitati su ATA: scuola chiusa il sabato e ferie obbligate per i collaboratori scolastici, è corretto?

Cangemi (PCI): le dimissioni di Fioramonti certificano fallimento del governo su istruzione e ricerca

Commenti disabilitati su Cangemi (PCI): le dimissioni di Fioramonti certificano fallimento del governo su istruzione e ricerca

Università di Catania, sospesi il Rettore e nove docenti: avrebbero truccato i concorsi

Commenti disabilitati su Università di Catania, sospesi il Rettore e nove docenti: avrebbero truccato i concorsi

Sospese tre maestre a Crotone per maltrattamenti su alunni di 7 anni

Commenti disabilitati su Sospese tre maestre a Crotone per maltrattamenti su alunni di 7 anni

Cercasi docenti anche nella scuola italiana a Parigi: la proposta è di assumere personale pagato dalla scuola

Commenti disabilitati su Cercasi docenti anche nella scuola italiana a Parigi: la proposta è di assumere personale pagato dalla scuola

TFA sostegno, Università ammette: questionario errato. Prova annullata in una delle aule

Commenti disabilitati su TFA sostegno, Università ammette: questionario errato. Prova annullata in una delle aule

Concorso straordinario secondaria per l’abilitazione: per il CPSI prova difficile, 7/10 punteggio troppo alto per superarlo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria per l’abilitazione: per il CPSI prova difficile, 7/10 punteggio troppo alto per superarlo

Studentesse quattordicenni fumano spinelli e poi stanno male in classe. Test antidroga costerebbe due euro

Commenti disabilitati su Studentesse quattordicenni fumano spinelli e poi stanno male in classe. Test antidroga costerebbe due euro

Conoscenza lingua inglese, Italia all’ultimo posto in Europa

Commenti disabilitati su Conoscenza lingua inglese, Italia all’ultimo posto in Europa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti