Primaria, abolite note disciplinari ed espulsioni. La convivenza civile si fa insieme alle famiglie

Sono abolite le sanzioni a carico dei bambini indisciplinati delle scuole elementari, dalla nota sul registro fino all’espulsione. La Camera ha infatti approvato un emendamento al ddl che introduce l’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole, con cui viene abrogata una norma del 1928 che prevedeva queste punizioni.

Nel Reggio Decreto si fa riferimento a mezzi disciplinari in caso di “mancanza grave” da parte degli alunni che vanno dalla nota usl registro con comunicazione scritta ai genitori, sospensione da scuola da uno a dieci giorni di lezione, esclusione eventuale dagli scrutini o esami, espulsione dalla scuola con perdita dell’anno scolastico.

Secondo quanto prevede l’emendamento, per affrontare le “mancanze” degli studenti delle elementari si dovrà puntare a “rafforzare la collaborazione con le famiglie”, estendendo alla scuola primaria il Patto educativo di corresponsabilità valido a norma, al momento, solo per le scuole secondarie.

La Camera ieri ha concluso l’esame e il voto degli emendamenti al disegno di legge che introduce l’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole elementari e medie. La seduta riprenderà giovedì, 2 maggio, nel pomeriggio con il voto finale del disegno di legge.

L’articolo Primaria, abolite note disciplinari ed espulsioni. La convivenza civile si fa insieme alle famiglie sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Sindaco Sala, divieto ultimo giorno di scuola. Qui abbiamo esagerato

Commenti disabilitati su Sindaco Sala, divieto ultimo giorno di scuola. Qui abbiamo esagerato

Tecnico cade dalla scala e ferisce tre bambini

Commenti disabilitati su Tecnico cade dalla scala e ferisce tre bambini

Neoassunti, carta docente bonus 500 euro: SPID e registrazione, generazione e spesa buoni. La guida

Commenti disabilitati su Neoassunti, carta docente bonus 500 euro: SPID e registrazione, generazione e spesa buoni. La guida

Abilitazione ai dottori di ricerca, una questione di riconoscimento

Commenti disabilitati su Abilitazione ai dottori di ricerca, una questione di riconoscimento

Bimbo morto, maestra: sono disperata, ogni volta a scuola penserò a lui

Commenti disabilitati su Bimbo morto, maestra: sono disperata, ogni volta a scuola penserò a lui

Graduatorie istituto, Associazione Sociologi Italiani: necessario ripensare le classi di concorso

Commenti disabilitati su Graduatorie istituto, Associazione Sociologi Italiani: necessario ripensare le classi di concorso

Esplosione durante video lezione, ragazza rimane ferita, ignote le cause

Commenti disabilitati su Esplosione durante video lezione, ragazza rimane ferita, ignote le cause

Coronavirus, divieto spostamenti in comune diverso da quello in cui ci si trova

Commenti disabilitati su Coronavirus, divieto spostamenti in comune diverso da quello in cui ci si trova

Abilitati Romania, interrogazione a Bussetti su esclusione da graduatorie

Commenti disabilitati su Abilitati Romania, interrogazione a Bussetti su esclusione da graduatorie

Concorso dirigente scolastico, prova orale: 82 punti per colloquio, 6 per conoscenze informatiche e 12 linguistiche

Commenti disabilitati su Concorso dirigente scolastico, prova orale: 82 punti per colloquio, 6 per conoscenze informatiche e 12 linguistiche

Docenti italiani: media 49 anni, 78% donne, 64% è formato su pedagogia e gestione della classe

Commenti disabilitati su Docenti italiani: media 49 anni, 78% donne, 64% è formato su pedagogia e gestione della classe

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserita Lombardia e FVG con rettifiche

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserita Lombardia e FVG con rettifiche

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti