Prima le cose più importanti

Alcuni di noi hanno preso gravissime batoste prima d’impa­rare queste verità. Lavoro o non lavoro, moglie o non mo­glie, il fatto è che non smettiamo di bere finché dipendiamo da altre persone invece di dipendere da Dio.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 98

 

Prima di entrare in A.A. trovavo sempre scuse per bere: “Lei ha detto…”, “Lui ha detto…”, “Sono stato licenzia­to ieri”, “Oggi ho trovato un lavoro stupendo”. Nessun settore della vita andrebbe bene se tornassi a bere. Da so­brio la vita migliora giorno dopo giorno. Devo sempre ri­cordarmi di non bere, di avere fiducia in Dio e di essere attivo in A.A. Oggi, sto mettendo al primo posto la mia sobrietà, Dio, e Alcolisti Anonimi?

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Abbandonare il centro della scena

Commenti disabilitati su Abbandonare il centro della scena

Raddoppiare i nostri sforzi

Commenti disabilitati su Raddoppiare i nostri sforzi

Vincere la solitudine

Commenti disabilitati su Vincere la solitudine

Eliminare le minacce alla sobrietà

Commenti disabilitati su Eliminare le minacce alla sobrietà

“Un’autentica umiltà”

Commenti disabilitati su “Un’autentica umiltà”

Manteniamola semplice

Commenti disabilitati su Manteniamola semplice

La vittoria di chi si arrende

Commenti disabilitati su La vittoria di chi si arrende

Sacrificio = Unità = Sopravvivenza

Commenti disabilitati su Sacrificio = Unità = Sopravvivenza

Una risorsa interiore insospettata

Commenti disabilitati su Una risorsa interiore insospettata

Una tregua quotidiana

Commenti disabilitati su Una tregua quotidiana

Star meglio

Commenti disabilitati su Star meglio

La Tua volontà, non la mia

Commenti disabilitati su La Tua volontà, non la mia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti