Prima e dopo il 2 Aprile

«Penso – scrive Gianfranco Vitale, padre di un uomo con autismo – che non possa essere la retorica ridondante di una giornata come quella del 2 Aprile, a cambiare il senso degli altri 364 giorni dell’anno, segnati dall’isolamento e dall’abbandono, nostro e dei nostri figli. La realtà che viviamo poco ha in comune con la “festa” e la “celebrazione”. Se non assumiamo consapevolezza del nostro ruolo, possiamo essere certi che passata l’ubriacatura del 2 Aprile, i problemi si ripresenteranno il giorno dopo in tutta la loro gravità, drammaticità, complessità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

DescriVEDENDO: un ponte fra persone con disabilità visiva e normovedenti

Commenti disabilitati su DescriVEDENDO: un ponte fra persone con disabilità visiva e normovedenti

FISH: verso mesi impegnativi

Commenti disabilitati su FISH: verso mesi impegnativi

Le parole delle politiche sociali ovvero Come “funzionano” i servizi?

Commenti disabilitati su Le parole delle politiche sociali ovvero Come “funzionano” i servizi?

Non svalutare ancora una volta i Centri Territoriali di Supporto

Commenti disabilitati su Non svalutare ancora una volta i Centri Territoriali di Supporto

Le campagne di AISM e Lega del Filo d’Oro per i lasciti solidali

Commenti disabilitati su Le campagne di AISM e Lega del Filo d’Oro per i lasciti solidali

Quale “voto” alla scuola a distanza per gli alunni con disabilità?

Commenti disabilitati su Quale “voto” alla scuola a distanza per gli alunni con disabilità?

C’è anche il “Pinocchio” di Antonio Breglia, regista con sindrome di Down

Commenti disabilitati su C’è anche il “Pinocchio” di Antonio Breglia, regista con sindrome di Down

Finalmente ti avvicino

Commenti disabilitati su Finalmente ti avvicino

L’inaccettabile paradosso delle prove INVALSI e dei concorsi del Ministero

Commenti disabilitati su L’inaccettabile paradosso delle prove INVALSI e dei concorsi del Ministero

Una reale inclusione scolastica, che punti alla “luna” e non a fissare il “dito”

Commenti disabilitati su Una reale inclusione scolastica, che punti alla “luna” e non a fissare il “dito”

Più di duecento risposte sull’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Più di duecento risposte sull’inclusione scolastica

Il diritto alla vita indipendente sfida le politiche sociali

Commenti disabilitati su Il diritto alla vita indipendente sfida le politiche sociali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti