Presidi: un rilevatore di impronte costa 40mila euro, inutile spreco. Lettera

I presidi svolgono più delle 36 ore canoniche e se c’è qualche mela marcia, non è giusto sparare nel mucchio, come spiega molto bene il collega Gianni Zen.

Io punterei su un altro aspetto, anche in risposta alla Bongiorno. Un rilevatore di impronte digitali costa in media quarantamila euro. Poiché il fenomeno dell’assenteismo non riguarda la scuola ma altri settori della pubblica amministrazione, come sanno bene il Ministro dell’Istruzione e i suoi sottosegretari, le priorità per la scuola sono altre.

I rilevatori non li vogliamo né per i presidi ma nemmeno per gli ATA e per i docenti, perché le priorità della scuola sono altre. Anziché acquistare costosi rilevatori, perché non si spendono questi fondi per la manutenzione delle scuole che cadono a pezzi?

Io non mi offendo per il controllo, ma indispettiscono  norme che colpiscono nel mucchio, ministro Bongiorno, senza che se ne veda l’utilità, anzi solo lo sperpero di risorse che possono essere investite di più e meglio.

Ma questo glielo avrebbero dovuto dire il ministro Bussetti e l’ex preside Salvatore Giuliano che dovrebbero conoscere la scuola.

L’articolo Presidi: un rilevatore di impronte costa 40mila euro, inutile spreco. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Maturità 2020, la relazione finale dei Presidenti è facoltativa

Commenti disabilitati su Maturità 2020, la relazione finale dei Presidenti è facoltativa

PAS e concorso straordinario, Bussetti ai sindacati: mi batterò come un leone. Oggi si vota [VIDEO]

Commenti disabilitati su PAS e concorso straordinario, Bussetti ai sindacati: mi batterò come un leone. Oggi si vota [VIDEO]

Decreto scuola, dal 1° settembre 2020 docenti avranno blocco mobilità per cinque anni

Commenti disabilitati su Decreto scuola, dal 1° settembre 2020 docenti avranno blocco mobilità per cinque anni

Concorso DSGA: prova orale in estate, ma a settembre ci saranno ancora posti vuoti

Commenti disabilitati su Concorso DSGA: prova orale in estate, ma a settembre ci saranno ancora posti vuoti

Sottosegretaria salute: a scuola ispezioni a sorpresa, controllo sugli insegnanti e telecamere contro maestre violente

Commenti disabilitati su Sottosegretaria salute: a scuola ispezioni a sorpresa, controllo sugli insegnanti e telecamere contro maestre violente

Emergenza Coronavirus: sospensione lezioni, lavoro agile, didattica a distanza. Scheda tecnica sindacati

Commenti disabilitati su Emergenza Coronavirus: sospensione lezioni, lavoro agile, didattica a distanza. Scheda tecnica sindacati

Didattica a distanza, proroga supplenza e nuova chiamata: cosa serve al docente. Consulenza

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, proroga supplenza e nuova chiamata: cosa serve al docente. Consulenza

La valutazione nella didattica a distanza può svincolarsi dal voto ma implica una diversa metodologia

Commenti disabilitati su La valutazione nella didattica a distanza può svincolarsi dal voto ma implica una diversa metodologia

Notifica pubblici proclami Nardone

Commenti disabilitati su Notifica pubblici proclami Nardone

Coronavirus, caso positivo nel Salento: scuole chiuse in 4 paesi

Commenti disabilitati su Coronavirus, caso positivo nel Salento: scuole chiuse in 4 paesi

Accertamento Medico d’Ufficio di un docente: ulteriori avvertenze per il dirigente scolastico

Commenti disabilitati su Accertamento Medico d’Ufficio di un docente: ulteriori avvertenze per il dirigente scolastico

Prorogati al 30 novembre 2017 i termini d’iscrizione al Concorso “Io non dimentico” rivolto agli studenti della Regione Campania di ogni ordine e grado

Commenti disabilitati su Prorogati al 30 novembre 2017 i termini d’iscrizione al Concorso “Io non dimentico” rivolto agli studenti della Regione Campania di ogni ordine e grado

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti