Prepensionamento per nati nel 1957 senza lavoro: quale possibilità

pensione

Buongiorno,vorrei chiedervi per il mio caso sono del 1957 ho lavorato 25 anni e sono disoccupato, e un invalidità riconosciuta al 46%.Non ho più trovato lavoro come posso fare per chiedere un pensionamento 

Per i nati nel 1957 una possibilità di pensionamento potrebbe essere la quota 100, ma non nel suo caso, poichè la misura richiede 62 anni di età ma almeno 38 anni di contributi che lei non possiede.

I nati nel 1957, inoltre, se hanno iniziato a lavorare in giovane età hanno anche la possibilità di poter accedere alla pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne e 42o mesi di contributi per gli uomini . Nel suo caso, invece, rimane l’ostacolo dei contributi versati troppo bassi.

I nati nel 1957, invece, non possono accedere all’Ape sociale e all’Ape volontaria, poichè entrambe le misure, in scadenza il 31 dicembre 2019, richiedono almeno 63 anni di età e potranno accedervi, quindi, solo i nati fino al 1956.

Nel caso del nostro lettore

Il 46% di invalidità riconosciuta non porta benefici sulla possibilità di pensionamento.

Nel caso del lettore che ci scrive le possibilità di un prepensionamento sono davvero scarse a causa dei pochi contributi versati e sono rappresentate unicamente dalla RITA (a patto che abbia un fondo previdenziale complementare) che richiede, per i disoccupati la distanza dalla pensione di vecchiaia di 10 anni (ovvero, quindi, 57 anni di età minimo), almeno 20 anni di contributi e almeno 5 anni di contributi versati in un fondo previdenziale complementare.

L’alternativa alla Rita, resta, ovviamente la pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni di età.

 

L’articolo Prepensionamento per nati nel 1957 senza lavoro: quale possibilità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Rientro a scuola, oggi incontro sindacati-CTS: test sierologici all’ingresso per docenti e ATA, max 15 alunni per classe

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, oggi incontro sindacati-CTS: test sierologici all’ingresso per docenti e ATA, max 15 alunni per classe

Coronavirus, Salvini: prolungare anno scolastico oltre giugno

Commenti disabilitati su Coronavirus, Salvini: prolungare anno scolastico oltre giugno

Graduatorie di istituto, sì aggiornamento e nuovi inserimenti se si interverrà in Parlamento. Ma non sarà ancora tutto risolto

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, sì aggiornamento e nuovi inserimenti se si interverrà in Parlamento. Ma non sarà ancora tutto risolto

Sindacati, lunedì 4 maggio videoconferenza: rientro a scuola in sicurezza, interventi straordinari su organici e assunzioni

Commenti disabilitati su Sindacati, lunedì 4 maggio videoconferenza: rientro a scuola in sicurezza, interventi straordinari su organici e assunzioni

Verducci (PD): Italia non vive con scuole chiuse. Per riaprire in sicurezza servono risorse importanti

Commenti disabilitati su Verducci (PD): Italia non vive con scuole chiuse. Per riaprire in sicurezza servono risorse importanti

Coronavirus, Decreto scuola sarà approvato oggi. Dalle 11 Consiglio Ministri. Tutti i provvedimenti e BOZZA PDF

Commenti disabilitati su Coronavirus, Decreto scuola sarà approvato oggi. Dalle 11 Consiglio Ministri. Tutti i provvedimenti e BOZZA PDF

Coronavirus, Bond (FI): lezioni sino a fine giugno e nel pomeriggio. Sospensione potrebbe arrivare a Pasqua

Commenti disabilitati su Coronavirus, Bond (FI): lezioni sino a fine giugno e nel pomeriggio. Sospensione potrebbe arrivare a Pasqua

Coronavirus: positiva una maestra a Cattolica, colleghi e alunni in quaratena

Commenti disabilitati su Coronavirus: positiva una maestra a Cattolica, colleghi e alunni in quaratena

Docenti neaossunti non possono chiedere assegnazione provvisoria

Commenti disabilitati su Docenti neaossunti non possono chiedere assegnazione provvisoria

Coronavirus, OMS: caratteristiche della pandemia

Commenti disabilitati su Coronavirus, OMS: caratteristiche della pandemia

Da Fioramonti avrei voluto meno coerenza. Lettera

Commenti disabilitati su Da Fioramonti avrei voluto meno coerenza. Lettera

Concorso ordinario infanzia e primaria: partecipano diplomati magistrale e laureati in Scienze della formazione primaria

Commenti disabilitati su Concorso ordinario infanzia e primaria: partecipano diplomati magistrale e laureati in Scienze della formazione primaria

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti