Prendersi cura: un bene comune?

Il provvedimento con cui la Regione Lazio ha stabilito la riapertura dei centri semiresidenziali per persone con disabilità – scrive Guido Trinchieri – non intercetta le situazioni più delicate e complesse, come quelle riferite all’articolo 26 della Legge 833/78, riguardanti persone alle quali la compromissione delle capacità intellettive impedisce di autogestirsi. Bisogna quindi impegnarsi per far sì che ci si occupi anche di queste situazioni, perché l’isolamento, l’emarginazione e la discriminazione sono percepite dalle famiglie e ancor più da chi faticosamente cerca di rappresentarle»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Lo sport veramente per tutti

Commenti disabilitati su Lo sport veramente per tutti

Spazio ai diritti dei minori con disabilità in tutte le politiche europee

Commenti disabilitati su Spazio ai diritti dei minori con disabilità in tutte le politiche europee

Tutte le vie per l’emancipazione delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Tutte le vie per l’emancipazione delle donne con disabilità

La sostanza non cambia: le famiglie con disabilità trattate peggio delle altre

Commenti disabilitati su La sostanza non cambia: le famiglie con disabilità trattate peggio delle altre

“Il filo spezzato” in scena a Caserta

Commenti disabilitati su “Il filo spezzato” in scena a Caserta

Roma Capitale: dimenticati il sociale e le persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Roma Capitale: dimenticati il sociale e le persone con disabilità?

Lavoratori con disabilità: un chiarimento atteso per più di tre mesi

Commenti disabilitati su Lavoratori con disabilità: un chiarimento atteso per più di tre mesi

Le strutture residenziali, le persone con disabilità e la Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Le strutture residenziali, le persone con disabilità e la Convenzione ONU

Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Commenti disabilitati su Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Caregiver familiari: urge un nome italiano

Commenti disabilitati su Caregiver familiari: urge un nome italiano

I 50.000 passi di Emiliano Malagoli

Commenti disabilitati su I 50.000 passi di Emiliano Malagoli

Per migliorare le politiche e i servizi rivolti alla disabilità

Commenti disabilitati su Per migliorare le politiche e i servizi rivolti alla disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti