Prendersi cura: un bene comune?

Il provvedimento con cui la Regione Lazio ha stabilito la riapertura dei centri semiresidenziali per persone con disabilità – scrive Guido Trinchieri – non intercetta le situazioni più delicate e complesse, come quelle riferite all’articolo 26 della Legge 833/78, riguardanti persone alle quali la compromissione delle capacità intellettive impedisce di autogestirsi. Bisogna quindi impegnarsi per far sì che ci si occupi anche di queste situazioni, perché l’isolamento, l’emarginazione e la discriminazione sono percepite dalle famiglie e ancor più da chi faticosamente cerca di rappresentarle»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Esistono anche “luoghi amichevoli” per l’autismo

Commenti disabilitati su Esistono anche “luoghi amichevoli” per l’autismo

Un’altra giornata a Torino, tutta all’insegna dell’accessibilità culturale

Commenti disabilitati su Un’altra giornata a Torino, tutta all’insegna dell’accessibilità culturale

Il bello diventa un patrimonio dell’umanità solo se è di tutti

Commenti disabilitati su Il bello diventa un patrimonio dell’umanità solo se è di tutti

L’IVA ridotta per l’acquisto di elettrodomestici

Commenti disabilitati su L’IVA ridotta per l’acquisto di elettrodomestici

Il Garante delle persone private della libertà personale e la disabilità

Commenti disabilitati su Il Garante delle persone private della libertà personale e la disabilità

Il voto delle persone con disabilità intellettiva: se ne parlerà anche in TV

Commenti disabilitati su Il voto delle persone con disabilità intellettiva: se ne parlerà anche in TV

Tanti libri donati alle scuole, per far crescere la cultura dell’inclusione

Commenti disabilitati su Tanti libri donati alle scuole, per far crescere la cultura dell’inclusione

Quando il basket può cambiare vite poverissime (anche di giovani con disabilità)

Commenti disabilitati su Quando il basket può cambiare vite poverissime (anche di giovani con disabilità)

“I libri per tutti”: un buon punto di partenza

Commenti disabilitati su “I libri per tutti”: un buon punto di partenza

Liberi di scegliere… dove e con chi vivere

Commenti disabilitati su Liberi di scegliere… dove e con chi vivere

Terzo Settore: ora un percorso condiviso per il dopo emergenza

Commenti disabilitati su Terzo Settore: ora un percorso condiviso per il dopo emergenza

La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Commenti disabilitati su La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti