Premio Nobel per la Chimica 2016 a Sauvage, Stoddart and Feringa per studi sulle macchine molecolari

Il francese Jean-Pierre Sauvage, il britannico Sir J. Fraser Stoddart e l’olandese Bernard L. Feringa sono stati premiati per la progettazione e la sintesi di macchine molecolari. A dare l’annuncio è stata l’Accademia reale svedese delle Scienze spiegando che i tre “hanno sviluppato molecole con movimenti controllabili”. Il premio consiste in 8 milioni di corone svedesi, pari a 931mila dollari. Quello per la Chimica è il terzo Nobel assegnato quest’anno dopo quelli per la Medicina e per la Fisica.

I tre scienziati  hanno avuto il merito di avere aperto la strada alla realizzazione delle macchine più piccole mai costruite al mondo. Sono macchine biologiche, capaci di riprodurre movimenti che le cellule compiono in condizioni naturali, come la contrazione delle muscolari. E’ un Nobel di confine fra la biologia e la tecnologia perchè le ricerche dei tre premiati hanno aperto la strada alla possibilità di realizzare dispositivi sempre più miniaturizzati.

I giurati dell’Accademia delle Scienze hanno spiegato: “I premi Nobel 2016 per la Chimica hanno miniaturizzato macchine e portato la chimica in una nuova dimensione. Le macchine sono mille volte più sottili di un capello. I loro studi potranno essere utili nello sviluppo di nuovi materiali, sensori e sistemi per l’immagazzinamento dell’energia.

L’articolo Premio Nobel per la Chimica 2016 a Sauvage, Stoddart and Feringa per studi sulle macchine molecolari proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

La sonnolenza diurna aumenta il rischio di Alzheimer negli anziani?

Commenti disabilitati su La sonnolenza diurna aumenta il rischio di Alzheimer negli anziani?

Farmaci salvavita, “Quello che le grandi aziende farmaceutiche non vogliono che si sappia”

Commenti disabilitati su Farmaci salvavita, “Quello che le grandi aziende farmaceutiche non vogliono che si sappia”

Cancro prostata, scoperto ruolo “gene Angelina Jolie” del tumore al seno: “Via verso terapie mirate”

Commenti disabilitati su Cancro prostata, scoperto ruolo “gene Angelina Jolie” del tumore al seno: “Via verso terapie mirate”

Fame, le “8 big” dell’alimentare versano 18 miliardi agli azionisti mentre la denutrizione può uccidere 12 mila persone al giorno

Commenti disabilitati su Fame, le “8 big” dell’alimentare versano 18 miliardi agli azionisti mentre la denutrizione può uccidere 12 mila persone al giorno

Salute del cuore: i nostri esperti rispondono alle domande dei lettori

Commenti disabilitati su Salute del cuore: i nostri esperti rispondono alle domande dei lettori

Ecco perché la meningite fa ancora paura (e cosa fare per proteggersi)

Commenti disabilitati su Ecco perché la meningite fa ancora paura (e cosa fare per proteggersi)

La terapia del dolore, che cos’è. Sul «Corriere Salute» in edicola gratis oggi

Commenti disabilitati su La terapia del dolore, che cos’è. Sul «Corriere Salute» in edicola gratis oggi

Honduras, firma l’accordo con gli Stati Uniti e diventa d’incanto il terzo “Paese sicuro”

Commenti disabilitati su Honduras, firma l’accordo con gli Stati Uniti e diventa d’incanto il terzo “Paese sicuro”

Coronavirus, i Cdc: «La via principale di contagio è quella aerea». Ma poi rimangiano tutto

Commenti disabilitati su Coronavirus, i Cdc: «La via principale di contagio è quella aerea». Ma poi rimangiano tutto

Sesso, “il calo del desiderio degli uomini curabile con l’esposizione a una luce intensa”

Commenti disabilitati su Sesso, “il calo del desiderio degli uomini curabile con l’esposizione a una luce intensa”

Le bugie sulla salute che molti credono vere

Commenti disabilitati su Le bugie sulla salute che molti credono vere

Morto Valerio Nobili, il pediatra epatologo sempre gentile che non sapeva dire di no

Commenti disabilitati su Morto Valerio Nobili, il pediatra epatologo sempre gentile che non sapeva dire di no

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti