Premio Cultura + Impresa: quando la cultura crea valore

Le aziende che stabiliscono un rapporto strategico con i valori e i linguaggi delle Arti e della Cultura migliorano reputazione ed efficacia della comunicazione.

La conferma viene dai 10 progetti che verranno premiati al BASE di Milano il prossimo 17 maggio per la V edizione del Premio CULTURA + IMPRESA.

I 30 componenti della Giuria del Premio 2017-2018 hanno assegnato gli ambiti Primi Premi d’Autore ai progetti ‘Orti al MUSE’ (Sponsorizzazioni e Partnership culturali – MUSE Museo delle Scienze di Trento + Ricola); ‘Comix Games, La Parola è un Gioco’ (Produzioni culturali d’Impresa – Franco Cosimo Panini Editore); ‘Mausoleo d’Augusto’ (Fondazioni d’Impresa – Fondazione TIM); Restauro dei Giardini Reali di Venezia (Art Bonus – Venice Gardens Foundation): quest’anno l’artista che li ha realizzati appositamente è Jago, in collaborazione con Veronafiere- Artverona e Antolini.

Le Menzioni speciali di Sezione sono state aggiudicate rispettivamente a Borsa Italiana London Stock Exchange Group, GESAC – Aeroporto Internazionale di Napoli, Fondazione Golinelli di Bologna, Parco Archeologico di Paestum. La OMAL di Brescia conquista la Menzione Speciale tra i Progetti in Lombardia, mentre alla Fondazione FS Italiane va quella per la Digital Innovation in Arts.

Le Menzioni speciali riceveranno inoltre i Premi formativi offerti da Fondazione Fitzcarraldo, IULM, Accademia di Belle Arti – Aldo Galli IED Como, UPA – Utenti Pubblicità Associati.

Il Comitato non profit CULTURA + IMPRESA – promotore dell’iniziativa, creato nel 2013 da The Round Table e Federculture – da quest’anno ha deciso infine di assegnare un riconoscimento ai ‘Protagonisti CULTURA + IMPRESA’: il Premio, realizzato dall’artista Gaetano Grillo, verrà consegnato a Luigi Bonotto, creatore delle omonime Manifattura tessile vicentina e Fondazione d’Arte.

Giunto alla sua V edizione, il Premio CULTURA + IMPRESA è la principale iniziativa in Italia dedicata al riconoscimento e alla valorizzazione delle best practice nelle Sponsorizzazioni e Partnership, Produzioni Culturali, Fondazioni culturali d’Impresa e applicazione dell’Art Bonus.

L’obiettivo è creare più efficacia nella collaborazione tra Operatori culturali pubblici e privati, Imprenditori e Manager della comunicazione d’Impresa: più risorse alla Cultura generano maggior valore economico e sociale per i territori del nostro Paese.

Il Workshop di Premiazione ha quindi uno scopo non solo celebrativo, ma soprattutto formativo e informativo. Sarà l’occasione per conoscere i 10 percorsi dei progetti premiati e partecipare attivamente al confronto con alcuni dei protagonisti del ‘Sistema Cultura’ e del ‘Sistema Impresa’ che affronteranno il tema ‘Perché + Cultura nell’impresa?’ per verificare quali sono i benefici e le opportunità che un rapporto strategico con i valori e i linguaggi delle Arti e della Cultura assicura alla reputazione e alla comunicazione dell’Impresa.

La mattinata di lavori del workshop sarà anche l’occasione per conoscere alcune anticipazioni sul modello di valutazione delle Sponsorizzazioni e Partnership culturali – in fase di studio da parte dell’Università IULM e dallo stesso Comitato CULTURA + IMPRESA – e le novità semplificatrici delle normative sulle Sponsorizzazioni culturali, presentate da ALES, con informazioni sulla Piattaforma digitale Sponsor Art di prossima apertura. Su questi temi è in programma nel pomeriggio il workshop dedicato agli operatori culturali lombardi dal titolo: ‘Chiamata alle armi – Sponsor Art Bonus’.

A commentare i risultati e le nuove tendenze emerse in questa edizione del Premio è Francesco Moneta, Presidente del Comitato CULTURA + IMPRESA: “L’Impresa è sempre più un alleato convinto delle Arti e della Cultura in Italia, consapevole di ottenere benefici e valore aggiunto alla propria reputazione e ai percorsi creativi in azienda. Osserviamo queste dinamiche ormai da oltre 12 anni, e oggi possiamo finalmente dire che – complice anche la migliore congiuntura economica – sono ormai diffuse sull’intero territorio nazionale, e riguardano sia le grandi aziende che la piccola e media impresa. Certo, c’è ancora molto da fare, e siamo convinti che iniziative come il Premio CULTURA + IMPRESA abbiano un ruolo utile nel diffondere queste ‘buone pratiche’ di contaminazione positiva delle Arti e della Cultura nell’Impresa”.

Il Premio CULTURA + IMPRESA 2017-2018 è reso possibile anche grazie ai contributi di Fondazione Cariplo, ALES, Fondazione Italiana Accenture, Veronafiere e ai Patrocini e alla collaborazione di numerose realtà associative e istituzionali del mondo delle Arti, della Cultura e della Comunicazione d’Impresa: ABI – Associazione Bancaria Italiana, ACRI – Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Italiane, ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser, Assifero, ASSOCOM, ASSOREL – Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche, Camera di Commercio di Milano, FERPI – Federazione delle Relazioni Pubbliche Italiana, PR Hub, Prioritalia, Regione Lombardia, Unicom, Il premio è inoltre patrocinato da ESA – European Sponsorship Association. I Media Partner del Premio sono Arte e Imprese/ Il Giornale dell’Arte, Il Giornale delle Fondazioni, Mediability e TVN Media Group.

L’articolo Premio Cultura + Impresa: quando la cultura crea valore sembra essere il primo su Ferpi.

Leggi Tutto

Fonte Ferpi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Reputazione: Italia in crescita ma ancora fuori dalla top ten

Commenti disabilitati su Reputazione: Italia in crescita ma ancora fuori dalla top ten

Le professioni del futuro

Commenti disabilitati su Le professioni del futuro
Crisi “Rainbow”: <a href=#PubblicitàRegresso?" title="Crisi “Rainbow”: #PubblicitàRegresso?"/>

Crisi “Rainbow”: #PubblicitàRegresso?

Commenti disabilitati su Crisi “Rainbow”: #PubblicitàRegresso?

Digital PR. L’importanza delle persone nelle relazioni pubbliche digitali

Commenti disabilitati su Digital PR. L’importanza delle persone nelle relazioni pubbliche digitali

Facebook Datagate: un gigante dai piedi di argilla?

Commenti disabilitati su Facebook Datagate: un gigante dai piedi di argilla?

Le rotte della sostenibilità, focus del Salone della CSR 2018

Commenti disabilitati su Le rotte della sostenibilità, focus del Salone della CSR 2018

Quando il giornalismo sposa l’impresa

Commenti disabilitati su Quando il giornalismo sposa l’impresa

Formazione: un autunno ricco di novità

Commenti disabilitati su Formazione: un autunno ricco di novità

Comunicazione e informazione al centro di un incontro con Ferruccio De Bortoli

Commenti disabilitati su Comunicazione e informazione al centro di un incontro con Ferruccio De Bortoli

Rp: quale ruolo nella comunicazione d’impresa?

Commenti disabilitati su Rp: quale ruolo nella comunicazione d’impresa?

Brand Sustainability: da grandi poteri, grandi responsabilità

Commenti disabilitati su Brand Sustainability: da grandi poteri, grandi responsabilità

Comunicazione Pubblica e Public Affairs tra le professioni “GOV”

Commenti disabilitati su Comunicazione Pubblica e Public Affairs tra le professioni “GOV”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti