Precedenza assoluta nella Mobilità per chi assiste il familiare disabile. Sentenza

Accogliendo il ricorso di una docente assistita dagli avvocati Marco Lo Giudice e Luigi Serino, il Giudice del lavoro dott. Filippo Favale ha ordinato il trasferimento della ricorrente nella prima provincia richiesta con la domanda di mobilità.

Il dato normativo in materia scolastica è del resto perentorio nel riconoscere all’art. 601 la precedenza nella procedura di mobilità senza distinzioni tra fasi provinciali e interprovinciali.

L’articolo Precedenza assoluta nella Mobilità per chi assiste il familiare disabile. Sentenza sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti