Precariato, Sindacati: 55.000 docenti interessati, dovranno poter partecipare a percorso

Il MIUR ha confermato la volontà di eliminare la prova preselettiva per il personale docente con 3 annualità di servizio prevedendo anche una percentuale più ampia di posti riservati per il prossimo concorso ordinario (48.500 posti).

Ad esso verrebbe affiancata, come fortemente richiesto dalle OO.SS., una fase transitoria che preveda un percorso abilitante speciale riservato allo stesso personale, finalizzato all’immissione in ruolo.
Tale percorso dovrà comunque garantire a tutti i docenti in possesso del requisito del servizio dei 36 mesi la partecipazione al percorso abilitante.

L’incontro di oggi ha permesso una prima esplorazione del contesto: per formulare precise proposte finalizzate ai necessari interventi legislativi, è risultato necessario conoscere in maniera più dettagliata i dati relativi alle disponibilità di posti e classi di concorso, divisi per regione, considerato che il numero complessivo dei docenti con 3 annualità, ad oggi, risulta essere di 55.604.

Il confronto è proseguito in relazione alla valorizzazione del personale ATA e degli assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA.
Le organizzazioni sindacali hanno richiamato l’urgenza di individuare soluzioni che tengano conto delle volontà politiche previste nell’accordo in tema di stabilizzazione dei docenti precari e di valorizzazione del personale ATA.

Al termine di questo primo confronto le parti si sono aggiornate: a breve sarà individuata una data nelle prossime ore per proseguire la discussione.

FLC CGIL
Francesco Sinopoli
CISL FSUR
Maddalena Gissi
UIL Scuola RUA
Giuseppe Turi
SNALS Confsal
Elvira Serafini
GILDA Unams
Rino Di Meglio

L’articolo Precariato, Sindacati: 55.000 docenti interessati, dovranno poter partecipare a percorso sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatorie ad esaurimento, i primi punteggi su Istanze online

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, i primi punteggi su Istanze online

Sciopero docenti e ATA, astensione attività non obbligatorie dal 20 aprile al 16 maggio

Commenti disabilitati su Sciopero docenti e ATA, astensione attività non obbligatorie dal 20 aprile al 16 maggio

Concorso Docenti tra luglio ed agosto 2020, sicuri sia la cosa giusta? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso Docenti tra luglio ed agosto 2020, sicuri sia la cosa giusta? Lettera

Piani Educativi Individualizzati (PEI), ecco bozza nuovi modelli e decreto. Scaricali

Commenti disabilitati su Piani Educativi Individualizzati (PEI), ecco bozza nuovi modelli e decreto. Scaricali

CNDDU: scuola porti esempi di giustizia. 21 settembre Giornata Internazionale della Pace

Commenti disabilitati su CNDDU: scuola porti esempi di giustizia. 21 settembre Giornata Internazionale della Pace

ATA. Incontro al MIUR il 22 novembre su supplenze e problematiche segreterie

Commenti disabilitati su ATA. Incontro al MIUR il 22 novembre su supplenze e problematiche segreterie

Precari insoddisfatti da trattativa sindacale puntano alla stabilizzazione

Commenti disabilitati su Precari insoddisfatti da trattativa sindacale puntano alla stabilizzazione

Nuovi Collaboratori scolastici: contratto dal 1° marzo, presa servizio il 2. Sì ad altro lavoro per assunti part time. Nota Miur

Commenti disabilitati su Nuovi Collaboratori scolastici: contratto dal 1° marzo, presa servizio il 2. Sì ad altro lavoro per assunti part time. Nota Miur

Presa di servizio docenti e ATA, quali dati serve avere a portata di mano. Info utili con facsimile

Commenti disabilitati su Presa di servizio docenti e ATA, quali dati serve avere a portata di mano. Info utili con facsimile

Posti di sostegno in deroga, supplenze al 30 giugno. Avvisi regionali

Commenti disabilitati su Posti di sostegno in deroga, supplenze al 30 giugno. Avvisi regionali

Concorso straordinario secondaria, Fioramonti: precari storici in ruolo per merito e titoli

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, Fioramonti: precari storici in ruolo per merito e titoli

Se un docente o ATA si ammala di Covid a scuola non è necessariamente colpa del Dirigente. Chiarimento Inail

Commenti disabilitati su Se un docente o ATA si ammala di Covid a scuola non è necessariamente colpa del Dirigente. Chiarimento Inail

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti