Povertà educativa, problema derivante da carenza di conoscenza storica e di lettura

Il mittente della lettera è il nonno di una bambina che deve frequentare la quinta elementare, il quale, commentando i compiti per le vacanze assegnati alla nipotina, afferma di essere rimasto sorpreso dal “programma” seguito, comprendente argomenti di terza elementare, almeno quella frequentata dallo stesso.

Nella sua risposta, Ivano Costa evidenzia il problema che attanaglia la nostra scuola, ossia la povertà educativa discendente dalla “carenza di conoscenza storica e di lettura”, come testimoniato anche da un rapporto di Save the Children.

Secondo Costa, è necessario suscitare la curiosità degli studenti soprattutto riguardo alle materie umanistiche, che sono passate in secondo piano di fronte alla tecnologia.

La soluzione al problema non è facile come sembrerebbe, in quanto è necessario, conclude Costa, coinvolgere maggiormente le famiglie nella crescita culturale dei loro figli.

L’articolo Povertà educativa, problema derivante da carenza di conoscenza storica e di lettura sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Troppo smog e stop ai veicoli: a Roma lezioni a rischio

Commenti disabilitati su Troppo smog e stop ai veicoli: a Roma lezioni a rischio

Calo nascite, scuola con due alternative: meno classi o meno pollaio

Commenti disabilitati su Calo nascite, scuola con due alternative: meno classi o meno pollaio

Concorso straordinario secondaria: previste tre riserve per i titoli di accesso e una per i posti in ruolo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: previste tre riserve per i titoli di accesso e una per i posti in ruolo
Parte da Torino <a href=#Conibambini – Tutta un’altra storia" title="Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia"/>

Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia

Commenti disabilitati su Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia

Da casa come a scuola, vietato presentarsi a lezioni in pigiama

Commenti disabilitati su Da casa come a scuola, vietato presentarsi a lezioni in pigiama

Concorso straordinario secondaria, alcuni docenti potranno partecipare due volte

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, alcuni docenti potranno partecipare due volte

Esistono anche “luoghi amichevoli” per l’autismo

Commenti disabilitati su Esistono anche “luoghi amichevoli” per l’autismo

Concorso straordinario secondaria, BOZZA BANDO: tutti i posti divisi per classe di concorso e regione. Confermate 80 domande in 80 minuti

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, BOZZA BANDO: tutti i posti divisi per classe di concorso e regione. Confermate 80 domande in 80 minuti

La scuola è un servizio alla persona e gli insegnanti non possono essere assimilati agli impiegati. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola è un servizio alla persona e gli insegnanti non possono essere assimilati agli impiegati. Lettera

Forza Italia: serve chiarezza su valutazione, esami e prove Invalsi

Commenti disabilitati su Forza Italia: serve chiarezza su valutazione, esami e prove Invalsi

Supplenze docenti 2020, scontro sui numeri. Per il Ministro 109mila, i sindacati dicono 187 mila, e la Lega oltre 200mila

Commenti disabilitati su Supplenze docenti 2020, scontro sui numeri. Per il Ministro 109mila, i sindacati dicono 187 mila, e la Lega oltre 200mila

Docenti e ATA possono usufruire di congedo parentale aggiuntivo COVID-19. Indicazioni per le segreterie

Commenti disabilitati su Docenti e ATA possono usufruire di congedo parentale aggiuntivo COVID-19. Indicazioni per le segreterie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti