Posti sostegno in deroga, nomina supplenti da graduatorie e da MAD. La procedura

Posti in deroga

Sebbene l’anno scolastico sia iniziato da oltre due mesi, gli Uffici scolastici regionali proseguono nell’assegnazione dei posti di sostegno in deroga, ragion per cui si procede alla nomina dei supplenti.

Rispondiamo pertanto ai quesiti posti all’inizio, ricordando quanto previsto in merito dall’annuale circolare ministeriale sulle supplenze.

Ordine attribuzione supplenze

L’attribuzione delle supplenze su posti di sostegno avviene nell’ordine di seguito indicato (relativamente alle graduatorie di assunzione):

  1. ai docenti specializzati inseriti negli elenchi di sostegno delle graduatorie ad esaurimento;
  2. in caso di esaurimento degli elenchi delle GaE, ai docenti specializzati inseriti negli elenchi di sostegno delle graduatorie di istituto delle scuole in cui si verifica la disponibilità;
  3. in caso di esaurimento degli elenchi di sostegno delle graduatorie di istituto, ai docenti specializzati inseriti negli elenchi di sostegno delle graduatorie di istituto delle scuole viciniori;
  4. in caso di esaurimento degli elenchi di sostegno delle graduatorie di istituto delle scuole viciniori, ai docenti specializzati che hanno conseguito il titolo di specializzazione tardivamente rispetto ai termini di aggiornamento delle GaE e delle graduatorie di istituto e che hanno inviato domanda di messa a disposizione;
  5. in subordine alle assegnazioni provvisorie ai docenti senza titolo di specializzazione, ai docenti non specializzati inseriti nelle graduatorie di istituto di posto comune: tramite scorrimento della graduatoria di riferimento, in caso di supplenza presso la scuola dell’infanzia/primaria; tramite lo scorrimento incrociato delle graduatorie d’istituto secondo l’ordine prioritario di fascia (I, II e III), in caso di supplenza presso la scuola secondaria.

MAD sostegno

Le domande di messa a disposizione su sostegno:

  • devono essere presentate solo da docenti non iscritti per posti di sostegno in alcuna graduatoria di istituto;
  • possono essere presentate per una provincia da dichiarare espressamente nella domanda.

Nel caso di più istanze, i dirigenti scolastici, nell’ambito dell’assegnazione della supplenza daranno precedenza ai docenti abilitati.

Durata contratti posti in deroga

I posti di sostegno in deroga, com’è noto, non fanno parte dell’organico di diritto, pertanto i contratti stipulati su tali posti avranno durata sino al 30 giugno.

L’articolo Posti sostegno in deroga, nomina supplenti da graduatorie e da MAD. La procedura sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Insegnante compie atti sessuali con studentessa, Cassazione: non è reato. Ecco perché

Commenti disabilitati su Insegnante compie atti sessuali con studentessa, Cassazione: non è reato. Ecco perché

Italia in Comune scrive ad Azzolina per tutelare ruolo Vicepresidi

Commenti disabilitati su Italia in Comune scrive ad Azzolina per tutelare ruolo Vicepresidi

Coronavirus, alunni ammessi classe successiva: modalità e tempi eventuale recupero apprendimenti

Commenti disabilitati su Coronavirus, alunni ammessi classe successiva: modalità e tempi eventuale recupero apprendimenti

Rientro a scuola, Azzolina: ingressi scaglionati e banchi singoli, su mascherina si deciderà nella seconda metà di agosto

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, Azzolina: ingressi scaglionati e banchi singoli, su mascherina si deciderà nella seconda metà di agosto

TFA sostegno, bando L’Aquila scadenza 11 marzo tassa 150 euro

Commenti disabilitati su TFA sostegno, bando L’Aquila scadenza 11 marzo tassa 150 euro

Settimana corta: migliora la didattica e la gestione della scuola. A dirlo il Tar, sentenza

Commenti disabilitati su Settimana corta: migliora la didattica e la gestione della scuola. A dirlo il Tar, sentenza

De Cristofaro: per Eurostat 2018 Italia all’ultimo posto per spese in istruzione

Commenti disabilitati su De Cristofaro: per Eurostat 2018 Italia all’ultimo posto per spese in istruzione

Abolire cattedre esterne con completamento (COE), la proposta

Commenti disabilitati su Abolire cattedre esterne con completamento (COE), la proposta

Vaccini a docenti ed ATA anche antinfluenzali, Governo avvierà campagna

Commenti disabilitati su Vaccini a docenti ed ATA anche antinfluenzali, Governo avvierà campagna

I calcoli a memoria? Fatica inutile, meglio usare il pc: la teoria didattica di un esperto britannico

Commenti disabilitati su I calcoli a memoria? Fatica inutile, meglio usare il pc: la teoria didattica di un esperto britannico

Danneggiamento statua Falcone, Grasso: atto vile e squallido

Commenti disabilitati su Danneggiamento statua Falcone, Grasso: atto vile e squallido

Bimba disabile aggressiva, non aveva coperte le ore di sostegno riconosciute

Commenti disabilitati su Bimba disabile aggressiva, non aveva coperte le ore di sostegno riconosciute

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti