Porto di Venezia, l’ITS logistica sforna i primi 22 diplomati: 12 hanno un lavoro

È la Fondazione ITS Marco Polo, sostenuta dall’Autorità del Porto di Venezia. Su 22, in 12 hanno già un contratto di lavoro in tasca, ottenuto al termine dello stage previsto dal programma: la metà, e qualcosa in più. «Questi 22 sono i primi diplomati ITS in logistica che risulta un comparto di estremo interesse per i giovani – commenta l’amministratore delegato della Fondazione Enrico Morgante –; diverso invece il caso della professione di macchinista ferroviario con abilitazione alla conduzione che, trattandosi di un impiego che prevede flessibilità, sacrificio e molto impegno nella fase di preparazione, fa più fatica ad incontrare l’interesse dei giovani nonostante il tasso di placement sia del 100%: per questo faremo un lavoro di sensibilizzazione e cultura del lavoro più profondo».

Per il presidente dell’Autorità Portuale di Venezia Pino Musolino «Le professioni legate al mondo della logistica oggi sono molte e molto varie e spesso richiedono qualifiche tecniche di alto livello: a partire da questo presupposto vogliamo innescare una spirale virtuosa che consenta ai giovani talenti di valorizzare le loro competenze e capacità e offrire al porto risorse qualificate».
Aggiunge il presidente della Fondazione ITS Marco Polo, Damaso Zanardo: «Le imprese veneziane hanno sempre creduto nel porto come volano di sviluppo per il territorio. Ringrazio l’ente portuale e il suo Consorzio di formazione CFLI per i grandi sforzi profusi per il raggiungimento di questi risultati, e invito a procedere per questa via per costruire una scuola di logistica punto di riferimento per tutto il territorio».

L’articolo Porto di Venezia, l’ITS logistica sforna i primi 22 diplomati: 12 hanno un lavoro sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Osasere, senza vista, che oggi fa la volontaria: “L’Italia non è un Paese razzista”

Commenti disabilitati su Osasere, senza vista, che oggi fa la volontaria: “L’Italia non è un Paese razzista”

VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA E DECORSI RIABILITATIVI

Commenti disabilitati su VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA E DECORSI RIABILITATIVI

Afghanistan, matrimoni precoci in calo. “Priva i bambini della loro infanzia”

Commenti disabilitati su Afghanistan, matrimoni precoci in calo. “Priva i bambini della loro infanzia”

Calimala, la linea di foulard disegnati dai disabili

Commenti disabilitati su Calimala, la linea di foulard disegnati dai disabili

Noi maestre in GM 2016 ancora vittime di mobilità assassina. Lettera

Commenti disabilitati su Noi maestre in GM 2016 ancora vittime di mobilità assassina. Lettera

Vincere facendo bene agli altri: il terzo Premio Inclusione 3.0

Commenti disabilitati su Vincere facendo bene agli altri: il terzo Premio Inclusione 3.0

Varese: Cercasi amministrativa http://dlvr.it/R8CRjT 

Commenti disabilitati su Varese: Cercasi amministrativa http://dlvr.it/R8CRjT 

Correzioni al Codice del terzo settore, decreto in Gazzetta ufficiale

Commenti disabilitati su Correzioni al Codice del terzo settore, decreto in Gazzetta ufficiale
Pubblicato annuncio “educatore in centro diurno disabili” <a href=#LavoroSociale http://tinyurl.com/ycpdg3c6 " title="Pubblicato annuncio “educatore in centro diurno disabili” #LavoroSociale http://tinyurl.com/ycpdg3c6 "/>

Pubblicato annuncio “educatore in centro diurno disabili” #LavoroSociale http://tinyurl.com/ycpdg3c6 

Commenti disabilitati su Pubblicato annuncio “educatore in centro diurno disabili” #LavoroSociale http://tinyurl.com/ycpdg3c6 

Locatelli: no plexiglass, sufficienti banchi distanziati di un metro e mascherine per docenti e alunni

Commenti disabilitati su Locatelli: no plexiglass, sufficienti banchi distanziati di un metro e mascherine per docenti e alunni

Lattanzio (M5S): nel decreto scuola approvate norme importanti. Ora il voto

Commenti disabilitati su Lattanzio (M5S): nel decreto scuola approvate norme importanti. Ora il voto

Bonus 500 euro 2018/19: per docente in pensione dal 2019/20 la somma non spesa entro il 31 agosto 2019 è persa

Commenti disabilitati su Bonus 500 euro 2018/19: per docente in pensione dal 2019/20 la somma non spesa entro il 31 agosto 2019 è persa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti