Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

«Quell’ovovia diventi un “monumento a ciò che non si dovrà più fare” e quel ponte cambi nome, senza più offendere la Costituzione Italiana»: così la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), alla notizia che l’ovovia – quel triste manufatto che non avrebbe mai potuto rendere accessibile il quarto ponte sul Canal Grande di Venezia (infelicemente denominato “Ponte della Costituzione”) – verrà smantellata, dopo quasi vent’anni di polemiche e sprechi, documentati costantemente anche dal nostro giornale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La domanda per l’Assegno di Cura in Puglia

Commenti disabilitati su La domanda per l’Assegno di Cura in Puglia

Autismi. Benessere e sostenibilità

Commenti disabilitati su Autismi. Benessere e sostenibilità

Un Protocollo d’Intesa per il turismo accessibile sul territorio di Siena

Commenti disabilitati su Un Protocollo d’Intesa per il turismo accessibile sul territorio di Siena

Idee chiare, fermezza e determinazione, per cambiare i servizi sociosanitari

Commenti disabilitati su Idee chiare, fermezza e determinazione, per cambiare i servizi sociosanitari

Il Consiglio dell’Unione Europea e i diritti delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il Consiglio dell’Unione Europea e i diritti delle persone con disabilità

Anche in tempo di pandemia va garantito tutto il sostegno necessario

Commenti disabilitati su Anche in tempo di pandemia va garantito tutto il sostegno necessario

Persone con lesione midollare: stare bene ai tempi del Covid-19

Commenti disabilitati su Persone con lesione midollare: stare bene ai tempi del Covid-19

La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Un Osservatorio concreto e basato sui diritti umani

Commenti disabilitati su Un Osservatorio concreto e basato sui diritti umani

A Sassari si continua ad accendere la luce sull’autismo

Commenti disabilitati su A Sassari si continua ad accendere la luce sull’autismo

Le persone con fragilità e le tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Le persone con fragilità e le tecnologie assistive

Meritato riconoscimento per quella bella foto

Commenti disabilitati su Meritato riconoscimento per quella bella foto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti