Più di settecento lettori e lettrici ad alta voce

Nato dall’esigenza di portare le storie e la lettura nei luoghi di disagio e svantaggio fisico, difficoltà sociali, psichiche, culturali ed economiche, il Movimento LaAV (Letture ad Alta Voce), che fa capo all’Associazione Nausika di Arezzo, raggruppa una rete di ben 700 lettori e lettrici volontari e volontarie, persone dai 7 ai 90 anni, di diversa estrazione e diverso livello di istruzione, che dal 26 al 28 novembre si ritroveranno per tre giornate di lavori online, tra laboratori narrativi, presentazione dei prossimi progetti e di servizi pensati tenendo conto dell’emergenza sanitaria

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

Commenti disabilitati su Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

Parliamo di amore e disabilità

Commenti disabilitati su Parliamo di amore e disabilità

Strategie e buone prassi per le famiglie di persone con disabilità cognitiva

Commenti disabilitati su Strategie e buone prassi per le famiglie di persone con disabilità cognitiva

Alunni e alunne con disabilità: tante sfide aperte per il nuovo anno scolastico

Commenti disabilitati su Alunni e alunne con disabilità: tante sfide aperte per il nuovo anno scolastico

Andrea Ferrero: il colore, le mani, l’anima

Commenti disabilitati su Andrea Ferrero: il colore, le mani, l’anima

Nuovo Punto di Assistenza del Centro Protesi INAIL a Torino

Commenti disabilitati su Nuovo Punto di Assistenza del Centro Protesi INAIL a Torino

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e l’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e l’inclusione scolastica

Altre nuove proposte dall’Associazione AUSportiva Niguarda

Commenti disabilitati su Altre nuove proposte dall’Associazione AUSportiva Niguarda

I lavoratori con sindrome di Down potrebbero essere molti di più

Commenti disabilitati su I lavoratori con sindrome di Down potrebbero essere molti di più

Per una nuova cultura dei pediatri di famiglia sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Per una nuova cultura dei pediatri di famiglia sulle malattie neuromuscolari

Non si possono mai minimizzare o giustificare gli omicidi

Commenti disabilitati su Non si possono mai minimizzare o giustificare gli omicidi

Minori con disabilità e Centri Estivi: non un giorno di meno, non un euro in più!

Commenti disabilitati su Minori con disabilità e Centri Estivi: non un giorno di meno, non un euro in più!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti