Più di 770.000 persone con disabilità in attesa di lavoro (e di dignità)

«Esprimiamo una forte preoccupazione per le oltre 770.000 persone con disabilità iscritte ai Centri per l’Impiego in attesa non solo di un lavoro, ma anche di dignità. Al Governo chiediamo dunque di affrontare il tema con più determinazione e impegno, anche con un piano straordinario per l’occupazione delle persone con disabilità, che possa riportare finalmente un po’ di giustizia»: lo ha dichiarato Nina Daita, responsabile delle politiche per la disabilità nella CGIL Nazionale, in una nota diffusa ieri, 3 Dicembre, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Più accessibile quel gioiello architettonico, grazie alla “Venicemarathon”

Commenti disabilitati su Più accessibile quel gioiello architettonico, grazie alla “Venicemarathon”

Monopattini sì, ma usati responsabilmente

Commenti disabilitati su Monopattini sì, ma usati responsabilmente

Un mondo senza barriere è un mondo senza paura di chi è diverso

Commenti disabilitati su Un mondo senza barriere è un mondo senza paura di chi è diverso

Abili per l’arte

Commenti disabilitati su Abili per l’arte

Nel bene e nel male la scuola pubblica c’è stata

Commenti disabilitati su Nel bene e nel male la scuola pubblica c’è stata

“Rieti senza barriere”, per abbattere le barriere culturali

Commenti disabilitati su “Rieti senza barriere”, per abbattere le barriere culturali

La scuola a distanza, l’inclusione e la buona volontà delle persone

Commenti disabilitati su La scuola a distanza, l’inclusione e la buona volontà delle persone

La tutela giuridica dei soggetti deboli

Commenti disabilitati su La tutela giuridica dei soggetti deboli

Io sono più ingegnosa della mia disabilità

Commenti disabilitati su Io sono più ingegnosa della mia disabilità

Non autosufficienze: perché il percorso è solo all’inizio

Commenti disabilitati su Non autosufficienze: perché il percorso è solo all’inizio

Due veicoli per l’assistenza domiciliare ai malati gravi e cronici

Commenti disabilitati su Due veicoli per l’assistenza domiciliare ai malati gravi e cronici

Il terapista occupazionale in quest’epoca

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale in quest’epoca

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti