Più di 1.100 persone hanno già detto no a quel ritorno ai vecchi istituti

Sono tutti quelli che in un tempo relativamente breve hanno sottoscritto l’appello/petizione lanciato dal Gruppo Solidarietà e da altre organizzazioni delle Marche, che chiede di modificare quella proposta della Giunta Regionale, sui nuovi requisiti di funzionamento dei servizi sociosanitari, diurni e residenziali, ritenuta come «un inaccettabile ritorno, di fatto, ai vecchi istituti». Mentre domani, 13 febbraio, la Commissione Consiliare competente si esprimerà su quella proposta, il giorno successivo verranno presentati ad Ancona i contenuti dell’appello/petizione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Atrofia muscolare spinale: l’integrazione tra il farmaco e la riabilitazione

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale: l’integrazione tra il farmaco e la riabilitazione

Sfida alle false notizie sulle patologie che colpiscono gli occhi

Commenti disabilitati su Sfida alle false notizie sulle patologie che colpiscono gli occhi

Che succede a questi esseri umani se muoiono i genitori che se ne prendono cura?

Commenti disabilitati su Che succede a questi esseri umani se muoiono i genitori che se ne prendono cura?

Malattie Rare e complesse, cure del cavo orale e Covid-19

Commenti disabilitati su Malattie Rare e complesse, cure del cavo orale e Covid-19

Marche: la nostra battaglia contro il ritorno ai vecchi istituti

Commenti disabilitati su Marche: la nostra battaglia contro il ritorno ai vecchi istituti

“Self per tutti”: centinaia di stazioni di servizio inclusive

Commenti disabilitati su “Self per tutti”: centinaia di stazioni di servizio inclusive

Quel coniglio nel cilindro che ha riacceso la passione di Alessia Polita

Commenti disabilitati su Quel coniglio nel cilindro che ha riacceso la passione di Alessia Polita

Il nuovo Decreto sull’inclusione scolastica degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Il nuovo Decreto sull’inclusione scolastica degli alunni con disabilità

Questo, per noi, è un inaccettabile ritorno alle “classi differenziali”

Commenti disabilitati su Questo, per noi, è un inaccettabile ritorno alle “classi differenziali”

Tutti uguali, ma tutti diversi: quella foto più efficace di tante parole

Commenti disabilitati su Tutti uguali, ma tutti diversi: quella foto più efficace di tante parole

Giovani adulti con autismo da inserire nel mondo del lavoro

Commenti disabilitati su Giovani adulti con autismo da inserire nel mondo del lavoro

L’Emilia Romagna e le visite alle strutture residenziali

Commenti disabilitati su L’Emilia Romagna e le visite alle strutture residenziali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti