Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

«Il bel film francese “The Specials – Fuori dal comune” – scrive Marisa Prete – non è uno dei “soliti film sull’autismo”, perché racconta un’umanità in cui tutti gli stereotipi cadono miseramente ad uno ad uno. E forse non è nemmeno un film sull’autismo, ma piuttosto una guida, una strada tracciata nel futuro, perché il futuro di questo mondo è proprio nella cura degli altri, con gli “Specials” del titolo che non sono solo i ragazzi autistici, ma soprattutto gli uomini e le donne che si fanno carico di loro, perché fanno ciò che distingue la nostra specie umana: si prendono cura degli altri»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Paralisi cerebrale infantile: noi siamo qui!

Commenti disabilitati su Paralisi cerebrale infantile: noi siamo qui!

Molti cittadini con disabilità vorrebbero votare, ma non potranno ancora farlo

Commenti disabilitati su Molti cittadini con disabilità vorrebbero votare, ma non potranno ancora farlo

Per avere concerti ed eventi dal vivo accessibili in tutta Italia

Commenti disabilitati su Per avere concerti ed eventi dal vivo accessibili in tutta Italia

È l’ora di accendere la Pace!

Commenti disabilitati su È l’ora di accendere la Pace!

Srotoliamo insieme il gene dell’Huntington!

Commenti disabilitati su Srotoliamo insieme il gene dell’Huntington!

Sicurezza e persone con disabilità: non solo una questione di norme

Commenti disabilitati su Sicurezza e persone con disabilità: non solo una questione di norme

Assistenza specialistica: la Regione Lazio accoglie le richieste di FISH e FAND

Commenti disabilitati su Assistenza specialistica: la Regione Lazio accoglie le richieste di FISH e FAND

Ancora invisibili ai datori di lavoro e alla società

Commenti disabilitati su Ancora invisibili ai datori di lavoro e alla società

Che silenzio sott’acqua… E lì vedo una bella luce e sono libero di muovermi!

Commenti disabilitati su Che silenzio sott’acqua… E lì vedo una bella luce e sono libero di muovermi!

Le donne con disabilità e quell’incrocio fatale

Commenti disabilitati su Le donne con disabilità e quell’incrocio fatale

“Summer Aut”: tra attività al mare e attività di orto sociale

Commenti disabilitati su “Summer Aut”: tra attività al mare e attività di orto sociale

La seconda “maratona” di seminari in rete sulle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su La seconda “maratona” di seminari in rete sulle persone con sindrome di Down

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti