Più accessibile quel gioiello architettonico, grazie alla “Venicemarathon”

Nei giorni scorsi, confermando la propria vocazione di manifestazione concepita per dare un contributo stabile e concreto al proprio territorio, in accordo con la Regione Veneto, la “Venicemarathon” – che ruoterà intorno alla 34^ Maratona di Venezia del 27 ottobre, ma che è divenuta nel corso degli anni un vero e proprio “contenitore di eventi” – ha ufficialmente consegnato a Villa Pisani Museo Nazionale di Stra (Venezia), la “Regina delle ville venete”, una rampa permanente che migliorerà la fruizione di questo bene architettonico da parte delle persone con difficoltà motoria

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Dislessia: dieci anni dalla Legge 170 tra luci, ombre e prospettive future

Commenti disabilitati su Dislessia: dieci anni dalla Legge 170 tra luci, ombre e prospettive future

Donne con disabilità, la doppia discriminazione

Commenti disabilitati su Donne con disabilità, la doppia discriminazione

Per realizzare una guida di Parma accessibile

Commenti disabilitati su Per realizzare una guida di Parma accessibile

Due carrozzine e una spiaggia accessibile a Bovalino

Commenti disabilitati su Due carrozzine e una spiaggia accessibile a Bovalino

Si vogliono politiche che includano o che separino?

Commenti disabilitati su Si vogliono politiche che includano o che separino?

Venticinque anni a fianco delle persone con X Fragile

Commenti disabilitati su Venticinque anni a fianco delle persone con X Fragile

Fondamentale riconoscere l’assistente alla comunicazione e il tiflologo

Commenti disabilitati su Fondamentale riconoscere l’assistente alla comunicazione e il tiflologo

“Dafne” arriva su Raiplay

Commenti disabilitati su “Dafne” arriva su Raiplay

“Essere o Essere”: una nuova Giornata Europea dei Risvegli

Commenti disabilitati su “Essere o Essere”: una nuova Giornata Europea dei Risvegli

Perché l’inclusione diventi una regola e non un fatto eccezionale

Commenti disabilitati su Perché l’inclusione diventi una regola e non un fatto eccezionale

Il sessantesimo compleanno da festeggiare con un sito tutto nuovo

Commenti disabilitati su Il sessantesimo compleanno da festeggiare con un sito tutto nuovo

Ma è proprio giusto chiamarle Rare?

Commenti disabilitati su Ma è proprio giusto chiamarle Rare?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti