Più accessibile quel gioiello architettonico, grazie alla “Venicemarathon”

Nei giorni scorsi, confermando la propria vocazione di manifestazione concepita per dare un contributo stabile e concreto al proprio territorio, in accordo con la Regione Veneto, la “Venicemarathon” – che ruoterà intorno alla 34^ Maratona di Venezia del 27 ottobre, ma che è divenuta nel corso degli anni un vero e proprio “contenitore di eventi” – ha ufficialmente consegnato a Villa Pisani Museo Nazionale di Stra (Venezia), la “Regina delle ville venete”, una rampa permanente che migliorerà la fruizione di questo bene architettonico da parte delle persone con difficoltà motoria

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Monopattini sì, ma usati responsabilmente

Commenti disabilitati su Monopattini sì, ma usati responsabilmente

”Tutto il mio folle amore” a ”Cinema senza Barriere®”

Commenti disabilitati su ”Tutto il mio folle amore” a ”Cinema senza Barriere®”

La scomparsa di una guerriera dei diritti umani delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su La scomparsa di una guerriera dei diritti umani delle persone con disabilità

Affrontare una malformazione complessa come quella anorettale

Commenti disabilitati su Affrontare una malformazione complessa come quella anorettale

“La bellezza unisce le persone” è il tema del “Volo di Pègaso”

Commenti disabilitati su “La bellezza unisce le persone” è il tema del “Volo di Pègaso”

Alunni e alunne con disabilità in “Zona Rossa”: tre condizioni imprescindibili

Commenti disabilitati su Alunni e alunne con disabilità in “Zona Rossa”: tre condizioni imprescindibili

La disabilità è trasversale a tutte le leggi e le politiche dell’Unione Europea

Commenti disabilitati su La disabilità è trasversale a tutte le leggi e le politiche dell’Unione Europea

Il primo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Commenti disabilitati su Il primo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

L’amore è meraviglioso, se sappiamo renderlo meraviglia

Commenti disabilitati su L’amore è meraviglioso, se sappiamo renderlo meraviglia

Cara Costanza, voglio che tu cresca in un Paese che non “regala” ma “garantisce”

Commenti disabilitati su Cara Costanza, voglio che tu cresca in un Paese che non “regala” ma “garantisce”

Le persone adulte con autismo nelle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Le persone adulte con autismo nelle strutture residenziali

Marche: no a “comportamenti rinunciatari” da parte dei servizi territoriali

Commenti disabilitati su Marche: no a “comportamenti rinunciatari” da parte dei servizi territoriali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti