Pittoni (Lega) “Novità in arrivo”… e per i precari si riaccendono le speranze

Il Senatori Pittoni (Lega) ha scritto un post su FB interpretabile in svariate maniere, considerato le numerose questioni aperte nel mondo del precariato della scuola.

Pittoni

Così scrive il Senatore:

“Novità in arrivo…”

Considerato che il Senatore è stato da tempo un punto di riferimento per i docenti precari possiamo avanzare delle ipotesi, che possono essere confermate soltanto dallo stesso Pittoni.

Ipotesi

1) proroga GM 2016 due anni

2) altri benefici per precari terza fascia

3) concorso riservato docenti di religione

4) trasferimento GaE in province in cui gli elenchi sono esauriti

5) reinserimento in GaE dei docenti depennati per mancato aggiornamento

Le tematiche sopra riportate potrebbero costituire, vista la loro attualità, una delle novità annunciate dall’enigmatico Senatore.

Proroga GM 2016 due anni

Le GM del concorso 2016 sono state già oggetto di una prima proroga con la legge di bilancio dello scorso anno scolastico, per cui al momnto la loro vigenza è in totale di 4 anni (3+1).

E’ stata chiesta dal Senatore Pittoni una ulteriore proroga di due anni. Approfondisci

Altri benefici per precari terza fascia

Al prossimo concorso, i precari con almeno tre anni di servizio:

  • potranno partecipare senza conseguire i richiesti 24 CFU nelle  nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche;
  • avranno una riserva di posti pari al 10%, oltre a concorrere per il restante 90% di posti banditi.

Un altro beneficio previsto per i precari con servizio è stato introdotto dalla legge di conversione del decreto quota 100 che ha previsto una supervalutazione del servizio svolto:

Al fine di fronteggiare gli effetti della ”pensione quota 100” sul sistema scolastico e garantire lo svolgimento dell’attività, nel primo dei concorsi cui all’articolo 17, comma 2 lettera d), del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, bandito successivamente alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, le graduatorie di merito sono predisposte attribuendo ai titoli posseduti un punteggio fino al 40% di quello complessivo. Tra i titoli valutabili è particolarmente valorizzato il servizio svolto presso le istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione, al quale è attribuito un punteggio fino al 50 % del punteggio attribuibile ai titoli».

Nell’ambito del primo dei concorsi, banditi ai sensi del sopra riportato decreto, è previsto che ai titoli venga attribuito un punteggio pari al 40% di quello complessivo (comprensivo dunque degli esiti delle prove). Tra i titoli, inoltre, il 50% del punteggio va attribuito al servizio prestato presso le scuole del sistema nazionale di istruzione.

Si pensa a concedere qualche altro beneficio?

Concorso riservato docenti di religione

La Lega aveva presentato un emendamento al decreto semplificazioni, a prima firma Pittoni, che chiedeva il concorso riservato per gli insegnanti di religione cattolica, emendamento non andato in porto insieme alle altre misure sulla scuola.

Il concorso sarà riproposto con un altro provvedimento legislativo?

Graduatorie ad esaurimento

A breve vi sarà l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il triennio 2019/20, 2020/21, 2021/22.

Le novità, cui si riferisce Pittoni, potrebbero essere la possibilità di:

  • trasferirsi in province in cui gli elenchi sono già esauriti
  • reinserimento dei docenti depennati per mancato aggiornamento

Ne abbiamo parlato in Graduatorie ad esaurimento: ok a cambio provincia e reinserimento depennati. Le novità

Richieste precari

I precari chiedono, com’è noto, di non partecipare al concorso ordinario e che sia previsto per gli stessi una procedura riservata.

Il Ministro Bussetti, tuttavia, ha più volte ripetuto che ci saranno soltanto concorsi ordinari.

L’articolo Pittoni (Lega) “Novità in arrivo”… e per i precari si riaccendono le speranze sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Assunzioni precari con procedure semplificate sanerebbe un’ingiustizia! Lettera

Commenti disabilitati su Assunzioni precari con procedure semplificate sanerebbe un’ingiustizia! Lettera

PAS anche su sostegno per laureati e ITP, la proposta dei sindacati

Commenti disabilitati su PAS anche su sostegno per laureati e ITP, la proposta dei sindacati

Nel I grado gli alunni non sono sufficienti in Italiano e Matematica. Lettera

Commenti disabilitati su Nel I grado gli alunni non sono sufficienti in Italiano e Matematica. Lettera

Ricercatore di filosofia in Francia, “In Italia ricevo solo convocazioni per fare il bidello”

Commenti disabilitati su Ricercatore di filosofia in Francia, “In Italia ricevo solo convocazioni per fare il bidello”

Congedo parentale 15 giorni, proroga fino al 13 aprile. Messaggio Inps

Commenti disabilitati su Congedo parentale 15 giorni, proroga fino al 13 aprile. Messaggio Inps

Posti sostegno in deroga, nomina supplenti da graduatorie e da MAD. La procedura

Commenti disabilitati su Posti sostegno in deroga, nomina supplenti da graduatorie e da MAD. La procedura

Concorso straordinario: no paritarie, no tre anni. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario: no paritarie, no tre anni. Lettera

Docenti ingabbiati infanzia e primaria con servizio alla secondaria ma senza 180×3: anche noi abbiamo diritto al PAS

Commenti disabilitati su Docenti ingabbiati infanzia e primaria con servizio alla secondaria ma senza 180×3: anche noi abbiamo diritto al PAS

Sciopero scuola 8, 11 e 12 novembre

Commenti disabilitati su Sciopero scuola 8, 11 e 12 novembre

Istituto Comprensivo di Pisa seleziona uno psicomotricista, un educatore teatralità ed un logopedista

Commenti disabilitati su Istituto Comprensivo di Pisa seleziona uno psicomotricista, un educatore teatralità ed un logopedista

Di Meglio (Gilda): Fioramonti propone di abolire bonus merito, ottima notizia

Commenti disabilitati su Di Meglio (Gilda): Fioramonti propone di abolire bonus merito, ottima notizia

La ripresa: meno alunni per classe e aumento personale specializzato. Lettera

Commenti disabilitati su La ripresa: meno alunni per classe e aumento personale specializzato. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti