Pisa, case rifugio per uomini violenti. Ma le associazioni insorgono

L’idea del sindaco Conti è quella di trasferire gli uomini maltrattanti in case rifugio lontano dalle donne vittime. Ma l’associazione Casa della donna: “Sono le donne a dover andare nelle case rifugio, a Pisa resteranno alla mercè dei carnefici”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti