Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Così si definiva Pierluigi Cappello, scomparso all’inizio di ottobre, che aveva vissuto in carrozzina da quando aveva 16 anni, ma che sempre sottolineava di essere diventato poeta “malgrado” la sua fragilità fisica e “non grazie” ad essa. E non solo poeta, era diventato Cappello, ma uno dei principali del nostro Paese, senza mai dimenticare il profondo attaccamento alla sua terra friulana, dov’era nato. «Aveva trasformato la sua vita stessa in versi – scrive Laura Sandruvi – usando la poesia per guardarsi l’anima, profonda e delicata, un viaggio solitario in questo suo luogo interiore»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Diagnostica e terapia dell’autismo: stato dell’arte e prospettive

Commenti disabilitati su Diagnostica e terapia dell’autismo: stato dell’arte e prospettive

L’integrazione interiore è un processo strategico permanente

Commenti disabilitati su L’integrazione interiore è un processo strategico permanente

Leonardo a Torino è accessibile a tutti

Commenti disabilitati su Leonardo a Torino è accessibile a tutti

La cagnolina Ada spiega ai bimbi una malattia genetica e promuove l’inclusione

Commenti disabilitati su La cagnolina Ada spiega ai bimbi una malattia genetica e promuove l’inclusione

Quasi 5.000 scuole certificate “Dislessia Amica”

Commenti disabilitati su Quasi 5.000 scuole certificate “Dislessia Amica”

In piscina, ma solo se accompagnata da qualcuno!

Commenti disabilitati su In piscina, ma solo se accompagnata da qualcuno!

La didattica a distanza va resa possibile per tutti gli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su La didattica a distanza va resa possibile per tutti gli alunni con disabilità

Chiarezza normativa, innanzitutto

Commenti disabilitati su Chiarezza normativa, innanzitutto

Il “DownTour” al giro di boa

Commenti disabilitati su Il “DownTour” al giro di boa

Crediamo nella ricerca, lottiamo contro il tempo per dare un futuro ad Olivia

Commenti disabilitati su Crediamo nella ricerca, lottiamo contro il tempo per dare un futuro ad Olivia

Nazaro Pagano nuovo presidente della FAND

Commenti disabilitati su Nazaro Pagano nuovo presidente della FAND

Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti