Piemonte, un presepe in ogni scuola per mantenere vive le tradizioni

Un presepe in ogni scuola per tutelare e mantenere vive l’identità culturale e le tradizioni” la Regione scrive ai dirigenti scolastici del Piemonte affinché celebrino la festa del Natale a scuola.  Lo riferisce Repubblica in un articolo odierno.

La scelta non ha lasciato indifferenti tutti, visto che arriva dopo le polemiche nate a seguito delle recenti dichiarazioni sul crocifisso a scuola  del ministro Fioramonti.

Le chiedo la disponibilità di valorizzare all’interno dell’istituto ogni iniziativa legata a questa importante Festività come l’allestimento di presepi o lo svolgimento di recite e canti legati al tema della Natività“. E’ quanto scrive l’assessore alla scuola Elena Chiorino (FdI) nella comunicazione inviata ieri a tutte le scuole.

La ricorrenza natalizia e le conseguenti tradizioni come il presepe, l’albero di Natale e le recite scolastiche ispirate al tema della natività – continua l’assessore – sono parte fondante della nostra identità culturale e delle nostre tradizioni, che la Regione Piemonte intende tutelare e mantenere vive. Conoscere le nostre tradizione è supporto alla piena integrazione per chi proviene da altre realtà” conclude Chiorino.

L’articolo Piemonte, un presepe in ogni scuola per mantenere vive le tradizioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, scuole chiuse: novità per Molise, Alto Adige, Campania. La situazione nel resto delle regioni. Norme in vigore, FaQ

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole chiuse: novità per Molise, Alto Adige, Campania. La situazione nel resto delle regioni. Norme in vigore, FaQ

Studenti e docenti assieme, nelle scuole e nelle piazze. Verso il 17 novembre e i diritti in alternanza

Commenti disabilitati su Studenti e docenti assieme, nelle scuole e nelle piazze. Verso il 17 novembre e i diritti in alternanza

Lezioni online, esperto consiglia: non più lunghe di 20 minuti, poi si rischia di essere noiosi

Commenti disabilitati su Lezioni online, esperto consiglia: non più lunghe di 20 minuti, poi si rischia di essere noiosi

Concorso scuola secondaria, non sarà bandito per le classi di concorso “ad esaurimento”

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria, non sarà bandito per le classi di concorso “ad esaurimento”

Genitori accompagnano figli a scuola in auto: è caos all’uscita degli istituti

Commenti disabilitati su Genitori accompagnano figli a scuola in auto: è caos all’uscita degli istituti

730 con scadenza 30 settembre: ecco come avere il rimborso a luglio

Commenti disabilitati su 730 con scadenza 30 settembre: ecco come avere il rimborso a luglio

Bonus 600 euro Decreto Cura Italia: spetta per scuola chiusa?

Commenti disabilitati su Bonus 600 euro Decreto Cura Italia: spetta per scuola chiusa?

De Petris (LeU): emendamenti per assumere 40mila docenti con tre anni di servizio con procedura concorsuale per titoli

Commenti disabilitati su De Petris (LeU): emendamenti per assumere 40mila docenti con tre anni di servizio con procedura concorsuale per titoli

Graduatorie provinciali, 20 giorni per la presentazione delle domande. Le info utili

Commenti disabilitati su Graduatorie provinciali, 20 giorni per la presentazione delle domande. Le info utili

Riduzione da 5 a 3 anni del vincolo per i neoassunti da grame 2018. Lettera

Commenti disabilitati su Riduzione da 5 a 3 anni del vincolo per i neoassunti da grame 2018. Lettera

Fioramonti: su precariato storico Bussetti ha fatto lavoro importante. Adesso riprenderò il decreto

Commenti disabilitati su Fioramonti: su precariato storico Bussetti ha fatto lavoro importante. Adesso riprenderò il decreto

Coronavirus e PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro): servono “tempi tecnici” per portarla a termine, i dubbi

Commenti disabilitati su Coronavirus e PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro): servono “tempi tecnici” per portarla a termine, i dubbi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti