Piano Annuale Inclusione (P.A.I) entro 30 giugno: modello e indicazioni

Come previsto dalla C.M. n. 8 prot. n.561 del 6/3/2013 del MIUR  ogni scuola – statale e paritaria- è chiamata ad elaborare una proposta di Piano Annuale per l’Inclusività riferito a tutti gli alunni con B.E.S. dell’intero istituto, da redigere al termine di ogni anno scolastico ( entro il mese di giugno).

Il Gruppo di Lavoro Inclusione e il Collegio Docenti si attiveranno entro il termine del 30 giugno 2019 per le rispettive date di approvazione e di delibera del P.A.I. Ogni Scuola elabora il proprio P.A.I., in un’unica copia, sulla base del modello indicato dal M.I.U.R.

Le indicazioni

La PARTE PRIMA del P.A.I. – analisi dei punti di forza e di criticità – deve contenere i dati relativi solo ed esclusivamente all’anno scolastico 2018 – 2019, rilevati tra settembre 2018 e giugno 2019 ( consuntivo ).

La PARTE SECONDA del P.A.I. – obiettivi di incremento dell’inclusività, proposti per il prossimo anno – deve riportare le proposte operative di miglioramento che si intendano attuare nell’anno scolastico successivo 2019 – 2020, tra settembre 2019 e giugno 2020 ( preventivo ).

Le scuole sono invitate a riportare l’anno scolastico di riferimento all’ inizio di ciascuna parte del P.A.I. : – deve essere riportato l’ anno scolastico 2018 – 2019 accanto alla dicitura PARTE PRIMA – analisi dei punti di forza e di criticità ; – deve essere riportato l’anno scolastico 2019 – 2020 accanto alla dicitura PARTE SECONDA – obiettivi di incremento dell’ inclusività proposti per il prossimo anno .

Nella Parte I alla lettera A – che comprende tre categorie di alunni con BES – ogni alunno deve essere conteggiato una volta sola col criterio del “disagio prevalente” , laddove i disagi espressi al punto 1.prevalgono su quelli dei punti 2. e 3., mentre i disagi del punto 2. prevalgono su quelli del punto 3 . Nel caso in cui , nella TABELLA A, alla voce ALTRO sia riportato un numero sulla medesima riga ,occorre specificare il tipo di disagio.

Se il numero dei P.E.I. / P.D.P. redatti non corrisponde esattamente al numero degli alunni conteggiati in tabella , le scuole dovranno spiegarne il motivo con nota esplicativa.

Tutte le caselle devono essere riempite, laddove richiesto , con SI’ o NO ; se si mette SI’ alla voce ALTRO, occorre specificare di che cosa si tratti ( dalla B alla H ).

Il modello Miur

La nota dell’USR Lazio

L’articolo Piano Annuale Inclusione (P.A.I) entro 30 giugno: modello e indicazioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Stipendio, importo dicembre e tredicesima già online su NoiPA. Il 13 nel conto

Commenti disabilitati su Stipendio, importo dicembre e tredicesima già online su NoiPA. Il 13 nel conto

Università. Abilitazione nazionale, Centemero (FI): meccanismo va bene, intervenire su chiamata discrezionale

Commenti disabilitati su Università. Abilitazione nazionale, Centemero (FI): meccanismo va bene, intervenire su chiamata discrezionale

Graduatorie ad esaurimento, regolarizzazione domanda e motivi di esclusione

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, regolarizzazione domanda e motivi di esclusione

Coronavirus, cosa succederà a settembre nelle classi pollaio? “18 maggio impossibile rientrare”

Commenti disabilitati su Coronavirus, cosa succederà a settembre nelle classi pollaio? “18 maggio impossibile rientrare”

Sciopero 8 giugno per tornare a scuola in sicurezza, Sindacati: nessuna revoca

Commenti disabilitati su Sciopero 8 giugno per tornare a scuola in sicurezza, Sindacati: nessuna revoca

Coronavirus, Feder.A.T.A: non tutti i Dirigenti scolastici rispettano le normative

Commenti disabilitati su Coronavirus, Feder.A.T.A: non tutti i Dirigenti scolastici rispettano le normative

Cartoline di Natale vietate da un preside british, ma la religione non c’entra

Commenti disabilitati su Cartoline di Natale vietate da un preside british, ma la religione non c’entra

Progetto Bimbinsegnantincampo” …competenti si diventa! – percorso ludico-motorio per la Scuola dell’Infanzia, scadenza 30 ottobre

Commenti disabilitati su Progetto Bimbinsegnantincampo” …competenti si diventa! – percorso ludico-motorio per la Scuola dell’Infanzia, scadenza 30 ottobre

Neodiplomati in ragioneria su posti di sostegno, vincitori di concorso senza cattedra

Commenti disabilitati su Neodiplomati in ragioneria su posti di sostegno, vincitori di concorso senza cattedra

Proroga graduatorie concorso 2016, assunzione anche in regione diversa, vincolo cinque anni [ANTEPRIMA Decreto scuola]

Commenti disabilitati su Proroga graduatorie concorso 2016, assunzione anche in regione diversa, vincolo cinque anni [ANTEPRIMA Decreto scuola]

Invalsi terza media, i dati in Emilia Romagna: un terzo insufficiente

Commenti disabilitati su Invalsi terza media, i dati in Emilia Romagna: un terzo insufficiente

Restituzione ruolo provenienza, disponibili nuove funzioni SIDI. Indicazioni per le segreterie

Commenti disabilitati su Restituzione ruolo provenienza, disponibili nuove funzioni SIDI. Indicazioni per le segreterie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti