Piani personalizzati: la Sardegna continua ad essere “modello”

Il provvedimento adottato dalla Regione Sardegna sui piani personalizzati delle persone con gravi disabilità, che conferma per il 2018 un finanziamento di 100 milioni di euro, rende ancora una volta giustificato parlare di un “modello Sardegna” in questo settore, un “modello” al quale molte altre Regioni dovrebbero guardare con maggiore attenzione. «Si tratta di diritti umani – commenta Francesca Palmas dell’ABC Sardegna – che si sposano con la modernità e con il risparmio per la nostra Regione, se è vero che i costi pubblici per il ricovero in istituto sono cinque volte superiori»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’autismo e La Nostra Famiglia: una nuova modalità di presa in carico a distanza

Commenti disabilitati su L’autismo e La Nostra Famiglia: una nuova modalità di presa in carico a distanza

Opinioni a confronto sulla valutazione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Opinioni a confronto sulla valutazione degli alunni con disabilità

Ci sono modi diversi di donare e di stare accanto alle persone

Commenti disabilitati su Ci sono modi diversi di donare e di stare accanto alle persone

77 Centri attenti alle future mamme con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su 77 Centri attenti alle future mamme con sclerosi multipla

Comunicazione Aumentativa Alternativa: un laboratorio di libri adattati

Commenti disabilitati su Comunicazione Aumentativa Alternativa: un laboratorio di libri adattati

Marco Rossato è arrivato al Circeo, con l’inseparabile Muttley

Commenti disabilitati su Marco Rossato è arrivato al Circeo, con l’inseparabile Muttley

Una primavera tutta inclusiva, in riva al Lago di Castel Gandolfo

Commenti disabilitati su Una primavera tutta inclusiva, in riva al Lago di Castel Gandolfo

Chi ha “sporcato” quell’area giochi accessibile non fermerà il nostro impegno

Commenti disabilitati su Chi ha “sporcato” quell’area giochi accessibile non fermerà il nostro impegno

Uno Sportello Informativo a Torino su sport e disabilità

Commenti disabilitati su Uno Sportello Informativo a Torino su sport e disabilità

Il tempo del pane e della vita indipendente: Il Forno di Vincenzo è una realtà

Commenti disabilitati su Il tempo del pane e della vita indipendente: Il Forno di Vincenzo è una realtà

I nuovi LEA e l’assistenza protesica

Commenti disabilitati su I nuovi LEA e l’assistenza protesica

Perché l’ANMIC ha ratificato il Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Perché l’ANMIC ha ratificato il Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti