Petardi in classe e bagni devastati: protagonisti ragazzini di 12 anni. I genitori “siamo esasperati, scuola deve usare pugno di ferro”

Ma ad ad essere esasperati, oltre sicuramente agli insegnanti e al personale scolastico, sono anche i genitori, che però richiedono alla scuola di intervenire con più fermezza.

La sospensione dalle lezioni, secondo i genitori, non è sufficiente. I genitori reclamano per i propri figli il diritto allo studio e invitano le famiglie del quartiere a ribellarsi, con richieste al dirigente scolastico di intervenire col pugno di ferro.

“Si tratta di ragazzini difficili – concludono i genitori – non si rendono nemmeno conto dei gesti gravi che commettono”

La fonte

L’articolo Petardi in classe e bagni devastati: protagonisti ragazzini di 12 anni. I genitori “siamo esasperati, scuola deve usare pugno di ferro” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/petardi-classe-bagni-devastati-protagonisti-ragazzini-12-anni-genitori-esasperati-scuola-deve-usare-pugno-ferro/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti