Persone con disabilità intellettiva che possono finalmente entrare nei musei

«“Museo per tutti” apre gli occhi, la mente e l’anima a un tipo di pubblico che solitamente non vive mai la bellezza dell’arte»: lo si è detto avviando anche presso Palazzo Altemps a Roma “Museo per tutti. Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva”, progetto promosso dall’Associazione L’abilità di Milano, in collaborazione con la Fondazione De Agostini, consistente in percorsi di visita facilitati e inclusivi, rivolti appunto alle persone con disabilità intellettiva. Alla presentazione ha partecipato anche Alberto Bonisoli, ministro per i Beni e le Attività Culturali

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti