Persone con disabilità: “fragili” per definizione oppure no?

«In una recente Ordinanza del Ministero dell’Istruzione – scrive Salvatore Nocera – si dice che la disabilità di per sé non costituisce fragilità. In un punto, invece, già più volte contestato, del Protocollo tra Governo e CEI (Conferenza Episcopale Italiana), sulla partecipazione alle celebrazioni religiose in tempo di coronavirus, le persone con disabilità vengono ritenute “fragili” in quanto tali. Il Governo, quindi, entra in contraddizione con il suo stesso Ministero dell’Istruzione, e anche alla luce di questo, torno a chiedere l’abolizione di quel passaggio del Protocollo con la CEI»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Appartenere al mondo LGBT+ e avere una disabilità: un tema assai poco esplorato

Commenti disabilitati su Appartenere al mondo LGBT+ e avere una disabilità: un tema assai poco esplorato

Andiam per mare occhio alla ciurma!

Commenti disabilitati su Andiam per mare occhio alla ciurma!

Banca Nazionale Unica del Contrassegno: passare dalle parole ai fatti

Commenti disabilitati su Banca Nazionale Unica del Contrassegno: passare dalle parole ai fatti

Un progetto di legge regionale basato sul diritto alla vita indipendente

Commenti disabilitati su Un progetto di legge regionale basato sul diritto alla vita indipendente

Entriamo nel mondo della lettura accessibile

Commenti disabilitati su Entriamo nel mondo della lettura accessibile

Il ruolo del disability manager a vent’anni dalla Legge 68

Commenti disabilitati su Il ruolo del disability manager a vent’anni dalla Legge 68

16 ottobre: il giorno giusto per far capire l’importanza di un cane guida

Commenti disabilitati su 16 ottobre: il giorno giusto per far capire l’importanza di un cane guida

Una nuova cultura della disabilità anche per i religiosi

Commenti disabilitati su Una nuova cultura della disabilità anche per i religiosi

Progettare la città e il territorio accessibile a tutti

Commenti disabilitati su Progettare la città e il territorio accessibile a tutti

Alimentazione e benessere delle persone con ridotta disabilità motoria

Commenti disabilitati su Alimentazione e benessere delle persone con ridotta disabilità motoria

“I libri per tutti”: un buon punto di partenza

Commenti disabilitati su “I libri per tutti”: un buon punto di partenza

Familiari nelle residenze e riapertura centri diurni: non si può più attendere

Commenti disabilitati su Familiari nelle residenze e riapertura centri diurni: non si può più attendere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti