Personale ATA lavora anche nei mesi estivi, anche se non ci sono attività didattiche

Un nostro lettore chiede

Buonasera vorrei sapere solo se il personale ata lavora a luglio e agosto o nn lavora. Se le scuole chiudono vale anche per il collaboratore scolastico grazie

di Giovanni Calandrino – a differenza del personale docente, il personale ATA è in servizio anche nei mesi estivi. La scuola essendo una pubblica amministrazione è sempre aperta al pubblico, dunque il personale ATA a turno nei mesi estivi fa richiesta di ferie.

Si ricorda che le ferie sono normate all’art. 13 del CCNL scuola/2007

Comma2, La durata delle ferie è di 32 giorni lavorativi comprensivi delle due giornate previste dall’art. 1, comma 1, lett. a), della legge 23 dicembre 1977, n. 937.

Comma 3, I dipendenti neo-assunti nella scuola hanno diritto a 30 giorni lavorativi di ferie comprensivi delle due giornate previste dal comma 2.

Comma 3, Dopo 3 anni di servizio, a qualsiasi titolo prestato, ai dipendenti di cui al comma 3 spettano i giorni di ferie previsti dal comma 2.

L’art. 19 norma le ferie del personale a tempo determinato: Le ferie del personale assunto a tempo determinato sono proporzionali al servizio prestato. [omissis]

L’articolo Personale ATA lavora anche nei mesi estivi, anche se non ci sono attività didattiche sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti