Permessi per il diritto allo studio (150 ore), la scadenza per presentare le domande per il 2018

Permessi per il diritto allo studio (150 ore), la scadenza per presentare le domande per il 2018

La domanda può essere presentata da tutto il personale della scuola sia di ruolo che supplente. I permessi, se accordati, saranno fruibili nell’anno solare 2018 per un massimo di 150 ore (anche…

http://www.flcgil.it/scuola/permessi-per-il-diritto-allo-studio-150-ore-la-scadenza-per-presentare-le-domande-per-il-2018.flc

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza

Related Posts

Perché difendo l’Università: ha solo bisogno di risorse e fiducia

Commenti disabilitati su Perché difendo l’Università: ha solo bisogno di risorse e fiducia

Vademecum FLC CGIL sulla mobilità del personale della scuola a.s. 2018/2019

Commenti disabilitati su Vademecum FLC CGIL sulla mobilità del personale della scuola a.s. 2018/2019

Assunzioni, la chiamata sfuma

Commenti disabilitati su Assunzioni, la chiamata sfuma

Mobilitazione dei dirigenti scolastici: proseguono gli incontri con le forze politiche

Commenti disabilitati su Mobilitazione dei dirigenti scolastici: proseguono gli incontri con le forze politiche

Università: il precariato e il silenzio del MIUR

Commenti disabilitati su Università: il precariato e il silenzio del MIUR

Donne occupate, i limiti di un record

Commenti disabilitati su Donne occupate, i limiti di un record

L’istruzione prescolare è fondamentale per il futuro. L’Ocse: «Investire meglio»

Commenti disabilitati su L’istruzione prescolare è fondamentale per il futuro. L’Ocse: «Investire meglio»

Senza vincolo una chance in più di avvicinamento ma per pochi

Commenti disabilitati su Senza vincolo una chance in più di avvicinamento ma per pochi

Chiuse le aree per infanzia, primaria e media: l’8% dei prof non inserisce il curriculum

Commenti disabilitati su Chiuse le aree per infanzia, primaria e media: l’8% dei prof non inserisce il curriculum

AFAM: istituiti nuovi settori artistico disciplinari nei Conservatori e ridefiniti quelli dell’ambito coreutico

Commenti disabilitati su AFAM: istituiti nuovi settori artistico disciplinari nei Conservatori e ridefiniti quelli dell’ambito coreutico

Il rebus dei 2.000 presidi che vinceranno il concorso «Ne servono il doppio»

Commenti disabilitati su Il rebus dei 2.000 presidi che vinceranno il concorso «Ne servono il doppio»

Pochi fondi e scarsa considerazione ma l’Università italiana primeggia

Commenti disabilitati su Pochi fondi e scarsa considerazione ma l’Università italiana primeggia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti