Perché sono favorevole a sperimentare le fasce da braccio anche in Italia

«Ausilio ancora poco conosciuto – scrive Charlotte Napoli -, la fascia da braccio, in tedesco “Blinden Armband”, è uno strumento di segnalazione della disabilità visiva ampiamente utilizzato nei Paesi di lingua tedesca e, sebbene con simboli diversi, anche nel mondo anglosassone. Provarlo anche nel nostro Paese non costa nulla e saranno le stesse persone con disabilità visiva a dare il proprio parere in proposito, senza farsi condizionare da dogmatismi e ideologismi»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti