Perché smantellare la passione di quegli atleti con disabilità?

L’AP (Associazione Paraplegici) di Roma e del Lazio chiede un intervento urgente da parte delle Istituzioni competenti, dopo che il Comune di Castel Gandolfo (Roma) ha deciso di far rimuovere un pontile che rappresentava l’unico punto di accesso in acqua da parte di atleti canoisti e paracanoisti con disabilità. «È stata infatti spenta in modo brutale – viene sottolineato – la passione di molte persone che hanno deciso di investire se stesse in una disciplina sportiva che, secondo ormai i più avanzati studi medico-scientifici, offre molto di più rispetto alla classica attività riabilitativa»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Allo specchio per parlare di felicità, anche insieme a un campione come Pirlo

Commenti disabilitati su Allo specchio per parlare di felicità, anche insieme a un campione come Pirlo

L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

Commenti disabilitati su L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

Beatrice Ion: difficile commentare un episodio di tale violenza e ignoranza

Commenti disabilitati su Beatrice Ion: difficile commentare un episodio di tale violenza e ignoranza

Come lavarsi le mani (e altri consigli utili): una videoguida

Commenti disabilitati su Come lavarsi le mani (e altri consigli utili): una videoguida

Nazaro Pagano nuovo presidente della FAND

Commenti disabilitati su Nazaro Pagano nuovo presidente della FAND

Verso l’”era adulta” della disabilità

Commenti disabilitati su Verso l’”era adulta” della disabilità

Un 2 Aprile diverso, ma sempre vicino alle persone con autismo e alle famiglie

Commenti disabilitati su Un 2 Aprile diverso, ma sempre vicino alle persone con autismo e alle famiglie

La visione tattile delle opere di Marino Marini

Commenti disabilitati su La visione tattile delle opere di Marino Marini

Autismo: strategie sensoriali per la cura personale

Commenti disabilitati su Autismo: strategie sensoriali per la cura personale

Né poveretti, né speciali

Commenti disabilitati su Né poveretti, né speciali

L’Arte nel Cuore porta in scena il teatro di Scarpetta

Commenti disabilitati su L’Arte nel Cuore porta in scena il teatro di Scarpetta

“Emergenza e fragilità”: il percorso continua

Commenti disabilitati su “Emergenza e fragilità”: il percorso continua

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti