Perché si diventa insegnanti in Italia? E’ un ripiego? Le statistiche

In ciascuno dei 48 Paesi partecipanti è stata operata una selezione casuale di un campione di 200 scuole, rappresentativo di circa 4.000 insegnanti. In Italia sono stati coinvolti 3.612 docenti e 190 dirigenti scolasticidelle Scuole secondarie di I grado.

Alcuni dati riferiti all’Italia estratti dalla Nota Paese pubblicata dall’OCSE

L’insegnamento è stata la prima scelta professionale per il 65% degli insegnanti in Italia e per il 67% nei Paesi OCSE e nelle economie partecipanti a TALIS.

Per quanto riguarda i motivi di questa scelta, almeno il 79% degli insegnanti in Italia cita, come motivazione principale, l’opportunità di influenzare lo sviluppo dei ragazzi o di contribuire alla società.

Ricordiamo che in Italia gli insegnanti hanno, in media, 49 anni, superiore all’età media degli insegnanti dei Paesi OCSE e delle economie che partecipano a TALIS (44 anni).

Inoltre, il 48% degli insegnanti in Italia ha 50 anni e più (media OCSE 34%). Ciò significa che l’Italia dovrà rinnovare circa un docente su due nel
prossimo decennio.

Docenti italiani: media 49 anni, 78% donne, 64% è formato su pedagogia e gestione della classe

L’articolo Perché si diventa insegnanti in Italia? E’ un ripiego? Le statistiche sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

24 CFU per partecipare al concorso secondaria: modalità e costi

Commenti disabilitati su 24 CFU per partecipare al concorso secondaria: modalità e costi

Sospesa docente di sostegno con restituzione degli stupendi: lavorava con titolo falso

Commenti disabilitati su Sospesa docente di sostegno con restituzione degli stupendi: lavorava con titolo falso

No sanatorie, sì concorso per 75mila docenti. Fusacchia (+Europa): Miur può farlo oggi stesso

Commenti disabilitati su No sanatorie, sì concorso per 75mila docenti. Fusacchia (+Europa): Miur può farlo oggi stesso

Come candidarsi per diventare navigator: domanda al concorso e luogo e data della prova

Commenti disabilitati su Come candidarsi per diventare navigator: domanda al concorso e luogo e data della prova

Cari ragazzi, non giocate con i cellulari ma andate nelle piazze, nelle scuole, nelle università, parlate in famiglia e nei luoghi di lavoro

Commenti disabilitati su Cari ragazzi, non giocate con i cellulari ma andate nelle piazze, nelle scuole, nelle università, parlate in famiglia e nei luoghi di lavoro

Stop appalti pulizia ATA, presidio a Montecitorio per lavoratori non assunti

Commenti disabilitati su Stop appalti pulizia ATA, presidio a Montecitorio per lavoratori non assunti

Pittoni (Lega): bene fondi paritarie, ora isolare Azzolina anche su stabilizzazione docenti

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): bene fondi paritarie, ora isolare Azzolina anche su stabilizzazione docenti

Concorso diplomati regione Campania: come sarà valutato nelle graduatorie ATA terza fascia

Commenti disabilitati su Concorso diplomati regione Campania: come sarà valutato nelle graduatorie ATA terza fascia

Congedo obbligatorio e facoltativo per padri lavoratori: la norma non si applica alla scuola neanche per il 2020

Commenti disabilitati su Congedo obbligatorio e facoltativo per padri lavoratori: la norma non si applica alla scuola neanche per il 2020

Sigillò, dirigenti scolastici: chi ha avuto problemi con il software deve svolgere direttamente prova orale

Commenti disabilitati su Sigillò, dirigenti scolastici: chi ha avuto problemi con il software deve svolgere direttamente prova orale

Regionalizzazione, Serafini (SNALS): no a frazionamento Italia con alcune regioni privilegiate

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Serafini (SNALS): no a frazionamento Italia con alcune regioni privilegiate

Donne vittime di violenza, 90 giorni di congedo nell’arco di tre anni. Le condizioni

Commenti disabilitati su Donne vittime di violenza, 90 giorni di congedo nell’arco di tre anni. Le condizioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti