Perché si devono combattere le barriere

Presentare anche in periferia quanto avviato da parte dell’Amministrazione Comunale, per attuare finalmente anche a Verona un PEBA (Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche), spiegando innanzitutto che cosa si intenda esattamente con il concetto stesso di “barriere” e perché esse vadano combattute: sarà sostanzialmente questo lo scopo della tavola rotonda “Le barriere in Borgo Venezia”, promossa per domani, 29 novembre, a Verona, dall’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti, all’interno del Festival “Non c’è differenza”, evento dedicato alla compianta Nicoletta Ferrari

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti