Per un’organizzazione del lavoro all’insegna dell’inclusione

Stimolare il confronto diretto tra professionisti, lavoratori, aziende e istituzioni, al fine di diffondere una cultura aziendale orientata all’inclusione, con particolare riferimento alle persone con disabilità intellettiva e relazionale, nonché illustrare in quale modo sia possibile migliorare l’occupazione delle persone con disabilità, trasformando la loro assunzione da obbligo legislativo a risorsa, da valorizzare e rendere produttiva: è questo l’obiettivo della tavola rotonda promossa per il 27 marzo a Cagliari dall’ANFFAS del capoluogo sardo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un “Pesce d’aprile” a fianco dell’ANFFAS

Commenti disabilitati su Un “Pesce d’aprile” a fianco dell’ANFFAS

Un Master in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva

Commenti disabilitati su Un Master in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva

Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Commenti disabilitati su Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Vivere nel buio ma non vivere il buio

Commenti disabilitati su Vivere nel buio ma non vivere il buio

Se gli occhi non vedono, la mente può sempre sognare

Commenti disabilitati su Se gli occhi non vedono, la mente può sempre sognare

Perché è importante quella nuova norma sulla progettazione sociale

Commenti disabilitati su Perché è importante quella nuova norma sulla progettazione sociale

Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Commenti disabilitati su Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Linea diretta della Fondazione Stella Maris con le famiglie

Commenti disabilitati su Linea diretta della Fondazione Stella Maris con le famiglie

Continuano le adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Continuano le adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Marche: no a “comportamenti rinunciatari” da parte dei servizi territoriali

Commenti disabilitati su Marche: no a “comportamenti rinunciatari” da parte dei servizi territoriali

Tutelati, nel Lazio, i diritti dei minori con disabilità in stato di abbandono

Commenti disabilitati su Tutelati, nel Lazio, i diritti dei minori con disabilità in stato di abbandono

Tempo di paraciclismo “kneeler”

Commenti disabilitati su Tempo di paraciclismo “kneeler”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti